Blog di Genitori

Omosessualità: come parlarne con un adolescente

Omosessualità: come parlarne con un adolescente. Gli esperti rispondono

Omosessualità: come parlarne con un adolescente.

Omosessualità: come parlarne con un adolescente

Si parla molto di identità di genere e omosessualità. Il mese scorso per la nostra rubrica “Figli al centro” abbiamo parlato del Ruolo paterno nell’educazione delle figlie femmine,   tra gli argomenti trattati c’era anche l’educazione alla sessualità .
Per trovare il modo corretto per parlare con un adolescente di omosessualità è prezioso ricordare allora la risposta delle nostre psicologhe “Educazione delle figlie femmine – Gli esperti rispondono” :
“La sfera della sessualità è un tema che manda in crisi molti genitori, anche qui vale una regola fondamentale: se i genitori pensano che sia un argomento spinoso ai figli passerà questo messaggio e la conversazione sarà improntata da un senso di imbarazzo e vergogna, sia che venga affrontata dal padre che dalla madre”.
Se è difficile parlare di sessualità proviamo a immaginare quanto sia ancora più complicato parlare di omosessualità. La domanda rimane:

Omosessualità: come parlarne con un adolescente?

In fondo, la nostra generazione è cresciuta “sfottendo” i gay o le lesbiche, è inutile nascondersi dietro un dito, sarebbe ipocrita. Con un background culturale di questo tipo, oggi che genitori siamo? Come spieghiamo ai figli l’omosessualità?
Qual è la nostra posizione nei confronti degli omosessuali?
Quando si affronta questo tema sembra che siamo tutti di vedute aperte, spesso però basta una battuta per capire che spesso non è realmente così.
Ricordo ancora quando la mamma di un compagno di mia figlia parlando del secchione della classe ha detto “Quello lì avrà anche tutti 8 ma è gay”.
Sono rimasta impietrita.
Come al solito dipende da noi; se proviamo disagio di fronte a quest’argomento i nostri figli lo percepiranno, quindi chiediamo aiuto alle nostre psicologhe, i dubbi di noi genitori su questo tema sono molti:

Omosessualità: come può un genitore parlarne con i figli adolescenti?
Da dove incominciare?
Se fosse nostro figlio a essere omosessuale?

Le cose cambiano o rimaniamo le stesse persone moderne e aperte mentalmente?
Diciamoci la verità, non nascondiamoci dietro all’ipocrisia: nessun genitore vuole che il proprio figlio sia omosessuale.
Io non vorrei che le mie figlie fossero omosessuali perché so che questo potrebbe esporle a maggiori difficoltà e grandi sofferenze, la società in cui viviamo sa essere spietata, non è assolutamente pronta a gestire la diversità e diventa intollerante.
Ecco che un genitore ha bisogno di aiuto: la prima cosa è cercare di capire!
Come fa un genitore a capire se il figlio è omosessuale?
Spesso si sente parlare di persone che si sono “scoperte” omosessuali da adulti. Forse non è una vera e propria scoperta che si fa da adulti, ma un percorso che richiede sicuramente un’analisi ma soprattutto un grande coraggio, un coraggio che si è trovato solo da adulti. Credo che un genitore debba essere vicino al proprio figlio: aiutarlo a crescere e a conoscersi, sotto tutti gli aspetti, sessualità inclusa e i dubbi di noi genitori sono molti :

Ci sono dei “segnali” che possono aiutarci a capire?
Esiste un’età definita in cui un ragazzo o una ragazza prendono coscienza di essere gay?
Per noi vale solo una regola, i figli sono al centro e il nostro strumento rimane solo ed esclusivamente uno: l’amore.
Prima di scrivere questo post ho fatto una ricerca in internet, digitando la parola omosessuale Google mi fornisce questi risultati: al primo posto troviamo:

omosessualità malattia

Omosessualità: come parlarne con un adolescente | Genitorialmente

Omosessualità: come parlarne con un adolescente | Genitorialmente

Provo un misto di paura e vergogna, c’è ancora tanto, tanto da fare, muoviamoci.

Quanti dubbi e quante domande. Le psicologhe di PsyBlog.blog.tiscali  e  Studiopsynerghia, rispondono alle nostre domande e ci aiutano a trovare delle risposte anche alle domande che non abbiamo il coraggio di fare con il post Omosessualità – Le risposte degli esperti

 Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Appuntamento al mese prossimo:

per la rubrica Figli al centro parleremo di “Come costruire autostima negli adolescenti”

Leggi anche

Il ruolo paterno nell’educazione delle figlie – Le domande dei genitori

Il ruolo paterno nell’educazione delle figlie – Le risposte degli esperti

Per leggere tutti i post clicca su: Adolescenti – Figli al centro

 

Foto: Iloveart Iloveart License CC

(Visited 250 times, 1 visits today)
Similar posts
  • Come gestire la separazione con figli. La risposta delle psicologhe Prosegue la collaborazione con il blog Psyblog e questo mese parliamo di separazione e gestione della relazione con i figli. Come gestire la separazione con figli? La risposta delle psicologhe.   Come gestire la separazione con figli? La risposta delle psicologhe. Le storie di tre donne ci guideranno attraverso i problemi più importanti della separazione con [...]
  • Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli importanti Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli basati su esperienza e buon senso. Scegliere la scuola superiore è un percorso da affrontare con i propri figli con la giusta calma e determinazione. Ecco come. Come scegliere la scuola superiore giusta è la domanda che mia figlia sta facendo a se stessa e a noi ormai [...]
  • Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te Con tre bambini raggiungere le piste con gli sci in spalla, gli scarponi ai piedi e il terreno ghiacciato è una vera tortura; così abbiamo trovato come portare gli sci in spalla senza che diventi una tortura. La soluzione è il porta sci fai da te. In teoria ognuno dovrebbe portare i propri sci, io [...]
  • Come gestire la separazione con figli. Le paure di un genitore. Come gestire la separazione con figli è l’argomento di questo mese. Le storie di tre donne ci guideranno attraverso i problemi più importanti della separazione con figli. Due psicologhe ci aiuteranno con la loro esperienza a trovare le risorse per gestire questo momento così amaro e complicato   Racconteremo la storia di tre mamme: Selena, Antonella [...]
  • Come fare la valigia per la settimana bianca Preparare bene la valigia per le vacanze è importante, ma preparare bene la valigia per la settimana bianca è veramente fondamentale, le cose da portare sono veramente molte e, se non ci si organizza bene, è facile dimenticare qualcosa. Come fare la valigia per la settimana bianca: checklist da scaricare Per prima cosa occorre preparare [...]

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

5 Commenti su "Omosessualità: come parlarne con un adolescente"

Notify of
avatar
trackback

[…] del mese di aprile è “Omosessualità: come parlarne con un adolescente“ e per introdurre l’argomento riportiamo una frase del post precedente che ha colpito Manu […]

trackback

Adolescenti e omosessualità le domande dei genitori

L’omosessualità fa paura? Siamo imbarazzati a parlarne con i figli? Se nostro figlio fosse omosessuale? Figli al centro: tutti i mesi affronteremo tematiche importanti sull’adolescenza con le domande dei genitori e le risposte degli esperti alla rice…

trackback

[…] Omosessualità: come parlarne con un adolescente […]

trackback

[…] Omosessualità: come parlarne con un adolescente – Le domande di un genitore […]

trackback

[…] Omosessualità come parlarne a un adolescente – Le domande di un genitore […]

wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

#iohogiavinto

#iohogiavinto

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente | Principesse Colorate

Ci trovi anche su Principesse Colorate

Segnalati da…

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: