Blog di Genitori

Formaggio fatto in casa senza caglio: ricotta

Formaggio fatto in casa senza caglio: ricotta | Genitorialmente

Formaggio fatto in casa senza caglio: ricotta | Genitorialmente

Oltre a essere fonte di grande soddisfazione, fare la ricotta in casa è una perfetta soluzione “salva cena” e un’ottima opportunità di riciclo. La ricotta fatta in casa è stata la mia soluzione ideale tutte le volte mi è capitato di voler fare la torta salata e non avere in casa altri ingredienti per come accompagnare le verdure oppure quando è successo di avere del latte molto vicino alla scadenza che non sarei riuscita a consumare in tempo.

Formaggio fatto in casa senza caglio: come preparare la ricotta in pochi minuti

La ricotta prodotta in casa non è esattamente quella che si ottiene come residuo della lavorazione del formaggio, il cui siero viene ri-cotto (da qui il nome di questo delizioso formaggio), il sapore è comunque molto simile.

Tra tutti i formaggi che possono essere fatti in casa, la ricotta è sicuramente il più semplice di tutti: sono sufficienti pochi minuti.

Gli attrezzi e gli ingredienti per la sua preparazione sono certamente già disponibili in casa.

Formaggio fatto in casa senza caglio: come preparare la ricotta – ingredienti e strumenti

Ricetta Ricotta: Ingredienti

  • 1 litro di latte intero (per una ricotta un po’ più leggera è possibile utilizzare il latte parzialmente scremato)
  • 3 cucchiai di aceto bianco o di mele
  • Un pizzico di sale

Ricetta Ricotta: Strumenti

  • Pentola alta
  • Colino a rete fine
  • Fuscelle per ricotta (opzionali)
  • Termometro (opzionale)

Formaggio fatto in casa senza caglio: come preparare la ricotta – come procedere

Mette il latte in una pentola alta e accendete il fuoco a fiamma media. Se avete il termometro basta aspettare che il latte arrivi a 80 °C; senza il termometro occorre prestare attenzione a quando il latte comincia a “muoversi” cioè quando, poco prima di bollire, inizia a tremolare. L’importante è che non cominci a bollire.

Formaggio fatto in casa senza caglio: ricotta | Genitorialmente

Formaggio fatto in casa senza caglio: ricotta | Genitorialmente

A questo punto mettete il sale e aggiungete l’aceto; continuate a mescolare per un minuto facendo in modo che il latte non inizi mai a bollire, poi spegnete il fuoco. Man mano che si mescoliate si formeranno i primi fiocchi di ricotta.

Una volta spento il fuoco lasciate raffreddare per qualche minuto, in modo che si formino anche gli ultimi fiocchi di formaggio.

A questo punto, scolate con il colino a maglia stretta e mettere nelle fuscelle per ricotta. Se non avete le fuscelle, potete filtrare la ricotta due volte e conservarla in un contenitore di plastica per alimenti.

La ricotta fatta in casa, in frigorifero, dura un paio di giorni ed è adatta alla preparazione di piatti dolci e salati.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 65 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017