Come decorare la parete con le scritte shabby chic | Genitorialmente
Come decorare la parete con le scritte shabby chic | Genitorialmente

Un muro bianco è un’ottima opportunità per dare sfogo alla propria creatività, ecco perché ho deciso di cogliere l’occasione e decorare la parete con le scritte shabby chic.

Per farlo non serve essere dei grandi pittori, è sufficiente la carta forno, una stampante e un po’ di fantasia.

Come decorare la parete con le scritte shabby chic – cosa serve

  • Disegno e scritte shabby chic: io l’ho realizzata con la tavoletta grafica, ma se ne trovano anche in rete, l’importante è che sia possibile stamparle con scritte al contrario, in modo che possano essere trasferite sul muro.
  • Colori acrilici
  • Pennelli piccoli, io mi trovo meglio con quelli piatti
  • Carta forno
  • Stampante
  • Tessera di plastica, tipo carta di credito o tessera fedeltà del supermercato, per trasferire il colore dalla carta forno al muro.

Come decorare la parete con le scritte shabby chic – come procedere

Cominciate con il preparare la parete su cui volete dipingere. È preferibile utilizzare una parete bella liscia così sarà molto più semplice scrivere e avere un disegno più preciso. Il colore di base della parete deve essere omogeneo e senza macchie.

Io ho scritto su una delle pareti della cucina e il muro in realtà è abbastanza ruvido, ho quindi cercato di renderlo leggermente più liscio con la carta vetrata. Il risultato non è ottimale ma è comunque un po’ più semplice tracciare le righe con maggior precisione.

Infine ho ripassato il bianco della base per togliere gli aloni.

Prepariamo il disegno e la scritta

Intano che il colore della parete si asciuga bene, preparate, o cercate in rete, il disegno e la scritta da trasferire sul muro.

Io ho preparato una scritta per ricordare ai miei figli l’importanza di aiutarsi tra fratelli.

Ora tagliate la carta forno in modo che sia delle dimensioni di un foglio A4 e che sia utilizzabile nella stampante.

Io ho diviso il disegno in più fogli A4 per riempire una superficie più grande.

Come decorare la parete con le scritte shabby chic | Genitorialmente
Stampate la scritta o il disegno sulla carta forno| Genitorialmente

Ricordate che il disegno e la scritta devono essere al contrario in modo da essere trasferiti sulla parete, un po’ come si fa con i tatuaggi per bambini o i trasferelli.

Ora stampate sulla carta forno la scritta e il disegno che avete preparato.

Come decorare la parete con le scritte shabby chic – come trasferire scritta e disegno sul muro

Con lo scotch di carta, attaccate alla parte la carta forno, la scritta deve vedersi in trasparenza e nella corretta direzione della scrittura. Con una carta di credito o una carta fedeltà dei supermercati strofinate sulla scritta in modo che l’inchiostro dalla carta forno si trasferisca sulla parete.

Ora, con i pennelli e i colori che avete scelto, seguite i leggeri tratti rimasti sulla parete e… il gioco è fatto.

Come decorare la parete con le scritte shabby chic | Genitorialmente
Scritte shabby chic sul muro con la tecnica della carta forno| Genitorialmente

In poco tempo siete riusciti a decorare la parete con le scritte shabby chic.

Una volta presa la mano con questa tecnica, non potrete più farne a meno, è perfetta anche per decorare il legno, io l’ho già utilizzato per decorare gli sgabelli fatti con i copertoni riciclati.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente
(Visited 104 times, 2 visits today)