Blog di Genitori

Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli importanti

Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli basati su esperienza e buon senso. Scegliere la scuola superiore è un percorso da affrontare con i propri figli con la giusta calma e determinazione. Ecco come.

Genitorialmente | Come scegliere la scuola superiore

Come scegliere la scuola superiore giusta è la domanda che mia figlia sta facendo a se stessa e a noi ormai in maniera sempre più insistente da qualche mese.

Noi abbiamo già affrontato questa scelta due anni fa con la nostra prima figlia e oggi abbiamo le idee più chiare e sappiamo cosa fare per aiutarla.

Per scegliere la scuola superiore giusta è importante procedere per gradi, facendo un passo per volta.

Come scegliere la scuola superiore?

Di seguito troverai 8  consigli dettati dal buon senso e dalla nostra esperienza. Due anni fa abbiamo fatto alcuni errori e perso tempo. Come sempre dagli errori si impara e oggi vogliamo condividere con altri genitori come noi quello che abbiamo imparato

Mia figlia è molto emotiva, ogni volta che parliamo di questo argomento si innervosisce, è la prima volta che sarà lei a dover scegliere, a prendere una decisione forse più grande di lei.

Come scegliere la scuola superiore – tranquillità. La calma è la virtù dei forti. Ricordiamoci che abbiamo tutto il tempo che vogliamo, e tutti gli strumenti di cui abbiamo bisogno, incontri a scuola, open day, internet. Dobbiamo essere tranquilli e rassicurare i nostri figli che insieme troveremo le risposte. La calma ci farà prendere la decisione giusta.

Come scegliere la scuola superiore Attività scuola media. Già dalla seconda media si fanno attività che aiutano i ragazzi ad iniziare a riflettere sulla scelta che dovranno fare in terza. Leggiamo insieme ai nostri figli cosa hanno scritto. Scoprirete cose che, magari i vostri figli non vi hanno mai detto. Questo scambio di idee può diventare il pretesto per confrontarsi e magari riderci sopra. Ricordiamo che stemperare le preoccupazioni dei nostri figli è importante.

Come scegliere la scuola superiore Materie preferite. Capire quali sono le materie preferite e invece quelle ritenute ostiche è importante, ma attenzione a dare una valutazione qualitativa anche sull’insegnante. Possono esserci insegnanti di basso livello che non stimolano la curiosità dei ragazzi su una specifica materia e questa negatività si ripercuote sulla materia, determinandone un “ingiusto” giudizio negativo. Guardiamo i voti ma impariamo a leggere anche i desideri dei nostri figli, nessuno li conosce meglio di noi

Come scegliere la scuola superioreVoglia di studiare SI o NO. Questa è un’arma a doppio taglio. La voglia di studiare dipende dalla maturità del ragazzo o dagli stimoli ricevuti. Spesso i nostri figli ci stupiscono in positivo. Se oggi hanno poca voglia di studiare potrebbe essere che l’anno prossimo le cose cambino; magari non totalmente, ma quanto basta per poter intraprendere un percorso di studi più impegnativo di quello che avevamo immaginato.

Come scegliere la scuola superiore – Passioni o Da grande farò… Alcuni ragazzi hanno le idee chiare su cosa vorranno fare da grandi; se riteniamo che non siano solo dei sognatori aiutiamoli a scegliere una scuola che, non solo li faciliti nel loro percorso di studi, ma soprattutto, dove possano coltivare le loro passioni.

Come scegliere la scuola superiore Campus, Open day, lezioni aperte, micro lezioni. I campus sono organizzati con gli istituti della zona di solito in un raggio massimo di 20 km; forniscono informazioni generiche che è invece importante approfondire con gli open day organizzati dai singoli istituti (attenzione che in alcune scuole la prenotazione e obbligatoria), dove si approfondisce la parte relativa all’offerta formativa e la conoscenza dell’istituto. Le lezioni aperte hanno lo scopo di avvicinare il ragazzo a materie mai affrontate: come latino, sociologia, diritto; sono organizzate dalla scuola e di solito durano 1 ora. Le micro lezioni permettono allo studente di conoscere meglio l’istituto partecipando direttamente a una o due ore di lezione in classe.

Come scegliere la scuola superiore Le distanze. La distanza da casa si tramuta in meno ore da dedicare allo studio. Soprattutto per le scuole più impegnative come i licei le ore di studio sono tante; perdere 1 o 2 ore al giorno in viaggio sono un elemento di cui tenere conto.

Come scegliere la scuola superiore I consigli dei “più grandi”. Spesso i ragazzi non ascoltano i genitori ma i loro coetanei.  Un confronto fatto con ragazzi che hanno scelto quell’indirizzo a cui sono interessati è un valido aiuto. I ragazzi tra di loro parlano una lingua fatta spesso di mezze frasi o di gestualità a noi sconosciute, ma che per loro sono più eloquenti dei nostri “grandi” discorsi.

Non è una scelta facile, ne abbiamo parlato più volte, prova a leggere questi post con tuo figlio saranno sicuramente di aiuto: Liceo, Istituto tecnico o professionale; Scelta delle superiori e contrasti coi genitori- Quest’ultimo è per tutte quelle mamme che, come me, quasi si ammalano per i loro figli, Scuola superiore: Consigli ai genitori

Pian piano abbiamo scartato tutte le varie ipotesi per ritrovarci con una scuola sola; l’unica che ha superato tutte le nostre selezioni. Ecco la scelta è fatta.

Attenzione che noi genitori abbiamo il dovere di consigliare, ma sono i nostri figli che dovranno fare la scelta finale. Non facciamo l’errore di sostituirci a loro o, peggio ancora, di decidere al loro posto. Le difficoltà e gli scontri saranno tanti in questi anni di adolescenza, risparmiamoci quello sulla scelta dell’Istituto superiore.

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Ecco alcuni link che ci possono aiutare:

Eudoscopio  fornisce una graduatoria degli istituti superiori entro un raggio di 20-30 km

Iter per orientarsi tra gli istituti di scuola superiore di Milano e provincia

Test orientativo un test che aiuta a scegliere per quale scuola si è più portati

 

 

(Visited 455 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory