Come passare il tempo casa è la domanda che ci facciamo un po’ tutti in questo periodo. Tutti i giorni sono uguali, quando la regione diventa rossa i nostri figli non escono più, ne abbiamo parlato in questo articolo Adolescenti chiusi in casa.

Come passare il tempo a casa | Genitorialmente
Come passare il tempo a casa | Genitorialmente

Lo sappiamo che la situazione è difficile e proprio per questo dobbiamo trovare delle soluzioni che ci permettano di tirare fuori la nostra resilienza, ovvero la capacità di affrontare situazioni difficili in modo positivo.

Come passare il tempo a casa divertendosi?

Credo che tutti dobbiamo tornare un po’ bambini, dobbiamo trovare il modo di ridere a dispetto di tutto quello che sta succedendo, noi lo abbiamo fatto e lo stiamo facendo con il gioco.

Durante il lockdown dello scorso anno con la mia famiglia abbiamo organizzato un torneo di Burraco. Le domeniche pomeriggio erano dedicate al nostro torneo, ridevamo e ci arrabbiavamo quando perdevamo, non ce ne voglia de Coubertin ma la competizione è competizione anche se non c’è nulla in palio,

Devo dire che dopo un po’ anche le partite di Burraco ci hanno stancato, allora abbiamo pensato ai giochi di società. Abbiamo scoperto che non eravamo stati gli unici ad avere avuto questa idea, infatti c’è un interessante analisi di idealo che evidenzia come nel 2020 la richiesta di giochi di società sia aumentata di quasi il 50% rispetto all’anno precedente e mi sa che continuerà a crescere visto come stanno andando le cose. In fondo anche se siamo tutti chiusi in casa alla fine i nostri comportamenti sono molto simili.

Io credo che in tutte le esperienze, anche nelle più negative, ci sia sempre qualcosa di buono, si tratta solo di volerlo trovare. Io vivo in Lombardia e molto spesso il colore della nostra regione è il rosso, ormai la nostra quotidianità si svolge all’interno delle mura domestiche, possiamo lamentarci o trovare il modo per trasformare questa esperienza in un momento non così negativo.

Con la mia famiglia, da un po’ di tempo a questa parte abbiamo un appuntamento fisso tutti i sabato sera sul tappeto di casa con Monopoly e patatine. Ci prendiamo in giro e ridiamo insieme. Se vogliamo vederla anche da un punto di vista scientifico anche questo è un modo per combattere la pandemia, perché ridere sviluppa il sistema immunitario e direi che in questo momento non è poco.

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 190 times, 1 visits today)