Cosa fare al mare con i bambini quando piove | Genitorialmente
Cosa fare al mare con i bambini quando piove | Genitorialmente

Iniziamo facendo tutti gli scongiuri possibili perché questo post non sia utile… nel caso dovesse esserlo meglio partire già organizzati in modo da sapere cosa fare al mare con i bambini quando piove.

Mettiamo quindi in valigia le carte e qualche gioco in scatola da viaggio per tenere impegnati i bambini in caso di maltempo. Questi giochi sono perfetti anche per passare il tempo in spiaggia.

Va bene ma certo non possiamo passare 8 o 9 ore a giocare a carte, serve qualche altra idea…

Cosa fare al mare con i bambini quando piove – esploriamo il nostro magnifico territorio

Se restiamo in Italia il problema non si pone, credo che non esista nel nostro magnifico territorio una zona che non offra qualche meraviglia naturalistica, storica o artistica. Alcune regioni della nostra penisola, come la Sicilia, offrono tutte queste cose in una sola volta!

Un Castello o un museo, una grotta o l’acquario se facciamo qualche ricerca online o chiediamo a qualcuno del posto, certamente troveremo un luogo speciale in cui trascorrere qualche ora al chiuso con i bambini in modo divertente ed educativo.

Per non farsi trovare impreparati e dover “studiare” una soluzione all’ultimo, prima di partire per le vacanze, è meglio preparare qualche escursione sul territorio.

Cosa fare al mare con i bambini quando piove – creatività con i bambini

I bambini hanno raccolto qualche conchiglia o dei rametti? Perfetto, le giornate di pioggia sono i momenti giusti per dare sfogo alla loro creatività.

Un salto nella cartoleria del paese per comprare tutto quel che ci manca e la creatività ha inizio: collane, braccialetti, scatoline di cartone, un diario decorato con la tecnica scrap… Questo è il momento ideale per realizzare qualche regalino da portare a casa per i nonni e per gli zii.

Visitiamo la biblioteca del paese

Noi lo facciamo anche a casa nei noiosissimi sabati di pioggia, la biblioteca offre sempre un ottimo rifugio! Perché non approfittarne anche in vacanza?

In biblioteca potremo trovare anche qualche idea per le nostre escursioni.

Cosa fare al mare con i bambini quando piove – un pomeriggio al cinema poi andiamo a caccia di souvenir

Anche il cinema può essere una soluzione! Un paio d’ore in sala e un’ottima gelateria della zona trasformeranno il noioso pomeriggio di pioggia in una giornata di festa.

E se il tempo a disposizione è ancora molto, una bella caccia al souvenir completerà la giornata.

I compiti! I compiti!

Infine, se avanza del tempo, perché non toglierci il pensiero di qualche compito delle vacanze? Così non dovremo rinunciare all’aria aperta quando il sole tornerà.

Se invece siete in montagna e sta piovendo, niente paura, anche in questo caso ecco i nostri suggerimenti per divertirsi in montagna nonostante la pioggia!

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 52 times, 1 visits today)