Genitorialmente | Svezzamento come iniziare

Svezzamento come iniziare con gli strumenti giusti così è tutto più facile

Oggi voglio parlare della prima pappa che ho preparato, o meglio di tutto quello che ho appreso dopo e che voglio condividere con le mamme che oggi incominciano lo svezzamento. Tutte quelle cose che “se qualcuno me le avesse dette”…di certo quei momenti sarebbero stati sicuramente più semplici e meno ansiosi.

Diciamoci la verità: molti pediatri sono abbastanza sbrigativi nel dare indicazioni su come preparare la prima pappa, usciamo da quello studio con tutti i dubbi del mondo, allora ci aggrappiamo alla prima confezione di crema di riso… leggiamo e rileggiamo le istruzione e forse… abbiamo le idee più confuse di prima.

Ecco il grande quesito: svezzamento come iniziare

Oggi voglio parlare degli strumenti, mentre la prossima volta vi darò qualche suggerimento per preparare la pappa. Con i giusti accorgimenti dare la pappa alla mia bimba era diventato davvero un momento molto divertente.

Due strumenti fondamentali sono il piattino e il cucchiaino.

Piattino con contenitore per l’acqua calda + ventosa. Una volta preparata, la pappa si raffredda velocemente, ogni bimbo ha i suoi tempi e noi dobbiamo rispettarli, non dimentichiamoci che lo svezzamento è un momento di cambiamento molto importante per il nostro cucciolo. Con questo piattino la pappa sarà sempre della temperatura giusta e non raffreddandosi manterrà anche la sua cremosità (quando la pappa si raffredda non solo dobbiamo riscaldarla e il nostro bimbo piange, ma diventa anche dura molto velocemente).
Piatto con ventosa perché? Perché ricordo ancora il lancio del piatto di mia figlia e la pappa che colava dalle piastrelle della cucina (lei era molto soddisfatta…io molto meno). Risparmiatevi questo momento e ancoratelo al vassoio del seggiolone.

Cucchiaino morbido in silicone, meglio due. Non dimentichiamoci che fino a pochi giorni prima il nostro cucciolo beveva solo latte o magari un po’ di frutta (dolce), mentre ora iniziamo con una pappa cremosa (e non dolce) la morbidezza del silicone gli farà accettare volentieri questo oggetto sconosciuto. Perché due? Ma chiaramente anche lui vuole fare la sua parte e imparare a mangiare da solo, proprio per questo è meglio preparare un po’ di pappa in più finché almeno non riesce a fare centro nella sua boccuccia.

Dopo gli strumenti, tornerò a parlarvi di Svezzamento come iniziare: gli ingredienti il brodo di verdure e crema di riso.

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

 

(Visited 155 times, 1 visits today)