Come insegnare ai bambini a fare i temi | Genitorialmente

Come insegnare ai bambini a fare i temi | Genitorialmente

Dal secondo anno di scuola primaria i bambini iniziano a scrivere dei brevi racconti; in realtà cominciano con brevissime descrizioni di una o due frasi, man mano i racconti diventano sempre più lunghi e articolati, fino a diventare veri e propri temi. Questo passaggio, anche se graduale, è complesso e capire come si scrive un tema non è sempre così immediato per i bambini.

Come insegnare ai bambini a fare i temi: ecco il metodo corretto

Fare un tema è un po’ come seguire una ricetta culinaria, occorre prima procurarsi tutti gli ingredienti e poi seguire le istruzioni.

Gli ingredienti più importanti per fare un buon tema sono le nostre idee!

Le istruzioni possono sembrare semplici, ma serve seguirle con attenzione e almeno le prime volte non conviene cercare di personalizzare la ricetta.

Come insegnare ai bambini a fare i temi: raccogli le idee.

Leggi molto bene quel che ti viene chiesto: la traccia del tema ti dà le indicazioni sull’argomento da trattare.
Per aiutarti a raccogliere le idee, prima di iniziare a scrivere, ti conviene fare un elenco dei punti che vorresti trattare. Per essere sicuri di presentarli in modo coerente e nella sequenza logica e temporale corretta, indica con una o due parole cosa lega un punto all’altro. In pratica devi fare una semplice mappa concettuale; se non hai mai fatto una mappa concettuale, leggi: come si realizza una mappa concettuale.

Come insegnare ai bambini a fare i temi: segui lo schema

Tutti i temi sono composti di tre parti:

  1. Introduzione
  2. Parte centrale o svolgimento
  3. Conclusione

Vediamo nel dettaglio ognuna di queste parti.

Come insegnare ai bambini a fare i temi: segui lo schema – Introduzione

Come dice la parola stressa, nell’introduzione devi fare una specie di presentazione dell’argomento di cui parlerai con maggior approfondimento nello svolgimento.
In questa parte del tema racconta:

  • Chi sono i protagonisti del racconto
  • Dove si svolgono i fatti
  • Quando si svolgono i fatti

Come insegnare ai bambini a fare i temi: segui lo schema – Parte centrale o svolgimento

È in questa parte del tema che devi raccontare nel dettaglio la storia, per farlo basta seguire la traccia che hai costruito mentre raccoglievi le idee. La mappa concettuale che hai scritto è una specie di scheletro del tuo racconto, attorno a questo scheletro aggiungi particolari e dettagli che renderanno tutto più chiaro e interessante.
In questa parte del tema racconta:

  • Cosa è successo
  • Perché è successo
  • Come è successo

Come insegnare ai bambini a fare i temi: segui lo schema – Conclusione

In questa parte del tema devi spiegare come si è conclusa la storia; è il posto giusto per esprimere i tuoi pensieri, i tuoi sentimenti e le tue emozioni.

Come insegnare ai bambini a fare i temi:
QUEL CHE SI DEVE FARE SEMPRE

  • Prima fai la brutta copia, poi copialo in bella copia: tutto sarà più ordinato.
  • Usa delle frasi brevi: è più semplice esprimere i propri pensieri.
  • Attento ai verbi: all’interno di una frase devono avere tutti lo stesso tempo o devono essere concordanti.
  • Rileggi tutto il tema per scoprire errori grammaticali e di ortografia. Ecco un trucco per scoprire gli errori ortografici: rileggi il tema parola per parola, partendo dal fondo.

Se hai già seguito queste istruzioni, ma hai “il blocco dello scrittore” prova a fare questo test e scopri come superarlo.

Esattamente come accade per lo sport, per imparare a scrivere bene i temi occorre allenarsi molto; un buon esercizio da proporre ai bambini è tenere un diario personale; senza accorgersene i bambini impareranno a raccogliere le idee e a ordinare i loro pensieri trasferendoli sulla carta.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 34.990 times, 34 visits today)