Blog di Genitori

The Floating Piers: come raggiungerla senza fare coda

The Floating Piers è davvero un’opera d’arte.

Ieri ho avuto la fortuna di camminare sull’acqua, sul lago d’Iseo, ecco alcuni suggerimenti taglia coda e le foto per chi non riesce ad andare o si vuole gustare un’anteprima.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

E’ stata una giornata impegnativa ma emozionante, camminare sul Floating Piers ti fa sentire in una dimensione diversa.

A passeggio sulla passerella sull’acqua ideata di Christo sono attesi anche Brad Pitt e Leonardo Di Caprio.

Il Floating Piers collega Sulzano con Monte Isola.

Quando: dal 18 giugno al 3 luglio 24 ore al giorno. Ingresso gratuito. Sono ammessi passeggini, carrozzine disabili (no biciclette) e si ai cani ma con guinzaglio e museruola (almeno quelli grandi)

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Come raggiungere il Floating Piers:  noi siamo andata in auto fino a Iseo, da lì se volete andare a piedi sono circa 5-6 Km per arrivare a Sulzano, ma attenzione che a circa 1 Km da Sulzano diventa davvero pericoloso perché non ci sono marciapiedi e la strada è stretta.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Il consiglio è di lasciare l’auto a uno dei parcheggi, ce ne sono tantissimi, memorizzare il numero del parcheggio e aspettare la navetta.

Consiglio di prendere la navetta dal parcheggio perché è l’unico modo per trovare posto sulla navetta, purtroppo noi abbiamo iniziato a camminare e quando abbiamo deciso di prendere la navetta, abbiamo dovuto aspettare ben 5 pullman prima di riuscire a salire perché erano tutti troppo piani

A chi chiedere informazioni

La Polizia Municipale ha dimostrato di essere assolutamente all’altezza della situazione nonostante le migliaia di persone presenti.

Come partire dal Floating Piers

spesso c’è più coda a lasciare un posto che a raggiungerlo. Il personale che ci ha aiutato a prendere le navette (riconoscibili grazie al gilet giallo fluorescente) è stato molto gentile, chiedete a loro per ogni informazione e armatevi di pazienza, chiedete a loro per non fare code inutili, noi al ritorno verso le 16,00 abbiamo aspettato solo 20’ prima di prendere le navette.

Ora la nostra camminata sulle acque ha inizio.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Se vi va potete anche camminare a piedi nudi

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Finalmente i bimbi che sono sempre stanchi possono sedersi per terra e nessuno li sgriderà.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

E’ davvero una grande emozione, potrebbe però dare lievemente fastidio a chi soffre il mal di mare, il mio consiglio è cercare di distrarsi e saltare, è davvero divertente.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Di fronte all’isoletta di S. Paolo

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

L’emozione di camminare in mezzo all’acqua su un tappeto di stoffa arancione

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Bellezza ed emozione allo stato puro

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Monte Isola, non solo un bellissimo e suggestivo borgo, ma anche la patria dei gatti

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Un ultimo colpo d’occhio a questa fantastica passerella … bellissimo.

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

Ogni parola a questo punto è inutile, solo

Grazie

The Floating Piers | Genitorialmente

The Floating Piers | Genitorialmente

 

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Per scaricare la brochure ufficiale clicca qui

(Visited 1.127 times, 1 visits today)
Similar posts
  • Come insegnare le parti del corpo umano Quando i gemelli erano più piccoli, ho cercato come insegnare le parti del corpo in modo che imparassero divertendosi; quindi ho preparato un puzzle attraverso il quale riconoscere e ricostruire le parti del corpo umano. Come insegnare le parti del corpo umano – ricostruisci il puzzle del corpo umano Il gioco è molto semplice, i [...]
  • Problemi scolastici in adolescenza: come risolverli? Problemi scolastici in adolescenza chi non li ha? Mia figlia è in terza media e non studia. Entro febbraio dobbiamo scegliere la scuola superiore e la forbice tra capacità e volontà di studio è enorme, cosa fare? A dirla tutta non è vero che mia figlia non studia, lei studia solo le materie che le [...]
  • Test per Determinare il Sesso del Bebè – State aspettando un bambino o una ba... Prima che la scienza diventasse la norma per quanto riguarda i test sul sesso del bambino, le coppie in attesa potevano solo affidarsi a tecniche non scientifiche e metodologie che oggi sono state smentite e sono ora considerate solo delle leggende o superstizioni. La scienza moderna ha ormai preso il sopravvento e sono disponibili diversi [...]
  • Come fare le pulizie di casa velocemente: piano settimanale Per avere la casa pulita, senza doverci dedicare tutta la nostra giornata, l’unica soluzione possibile è organizzarsi e capire come fare le pulizie di casa velocemente e in modo efficace. Io ho trovato la soluzione che fa per me: ho preparato un piano settimanale delle pulizie da scaricare per fare in modo di lavorare un [...]
  • Filastrocche sulla Befana – Alla Befana di Rodari Le filastrocche sono un esercizio formidabile per la memoria dei nostri bambini e soprattutto aiutano a volare con la fantasia; oggi non possiamo quindi dimenticare una bella filastrocca sulla befana. Filastrocche sulla Befana – Alla Befana di Gianni Rodari Mi hanno detto, cara Befana, che tu riempi la calza di lana, che tutti i bimbi, se [...]

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

4 Commenti su "The Floating Piers: come raggiungerla senza fare coda"

Notify of
avatar
monica
Guest

Che bello io credo di andare giovedì. Spero che il tempo sia clemente

trackback

Floating Piers passerella sul lago d’Iseo: suggerimenti per non fare code

Floating Piers o la passerella sul lago d’Iseo. Un’emozione unica, non fatevi impressionare dalle notizie di lunghe code, vi do alcuni suggerimenti per arrivare alla passerella riducendo al massimo le code. L’emozione di camminare in mezzo al lago e…

mammaalcubo
Guest

Mi sa che non riusciremo ad andarci se non prorogano un pochino lo smontaggio 🙂
Va beh, accontentiamoci delle foto e del racconto!

admin
Admin

Belle anche le foto, rendono l’idea del magnifico panorama 🙂

wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: