Blog di Genitori

Giorno della memoria: frasi per riflettere

Il giorno della memoria: 27 gennaio

Il giorno della Memoria si celebra il 27 gennaio, è la giornata di commemorazione delle vittime della Shoah.

Giorno della memoria - frasi per riflettere | Genitorialmente

Giorno della memoria – frasi per riflettere | Genitorialmente

Si è stabilito a livello internazionale di celebrare il Giorno della memoria proprio in questa giornata perché il 27 gennaio del 1945 è il giorno della liberazione di Auschwitz.

Questo è il nostro modo per commemorare questa giornata

“L’Olocausto è una pagina del libro dell’Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria”.

P. Levi

“Io non domando a che razza appartenga un uomo, basta che sia un essere umano; nessuno può essere qualcosa di peggio”.

M. Twain

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.”

P. Levi

Avevamo deciso di trovarci, noi italiani, ogni domenica sera in un angolo del Lager; ma abbiamo subito smesso, perché era troppo triste contarci, e trovarci ogni volta più pochi, e più deformi, più squallidi. Ed era così faticoso fare quei pochi passi: e poi, a ritrovarsi, accadeva di ricordare e di pensare, ed era meglio non farlo.

P. Levi

Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l’arte di vivere come fratelli.

M.L. King

“Io chiedo come può l’uomo uccidere un suo fratello eppure siamo a milioni in polvere qui nel vento”.

F. Guccini

Ogni uomo deve decidere se camminerà nella luce dell’altruismo creativo o nel buio dell’egoismo distruttivo. Questa è la decisione. La più insistente ed urgente domanda della vita è: “Che cosa fate voi per gli altri? Ignorare il male equivale ad esserne complici.

M.L. King

 “Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango che non conosce pace
che lotta per mezzo pane che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo come una rana d’inverno.
Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore stando in casa andando per via,
coricandovi, alzandovi.
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa, la malattia vi impedisca, i vostri nati torcano il viso da voi.”

Primo Levi

Giorno della memoria - frasi per riflettere | Genitorialmente

Giorno della memoria – frasi per riflettere | Genitorialmente

“Meditate che questo è stato”

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

 

(Visited 291 times, 4 visits today)
Similar posts
  • Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli importanti Come scegliere la scuola superiore: 8 consigli basati su esperienza e buon senso. Scegliere la scuola superiore è un percorso da affrontare con i propri figli con la giusta calma e determinazione. Ecco come. Come scegliere la scuola superiore giusta è la domanda che mia figlia sta facendo a se stessa e a noi ormai [...]
  • Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te Con tre bambini raggiungere le piste con gli sci in spalla, gli scarponi ai piedi e il terreno ghiacciato è una vera tortura; così abbiamo trovato come portare gli sci in spalla senza che diventi una tortura. La soluzione è il porta sci fai da te. In teoria ognuno dovrebbe portare i propri sci, io [...]
  • Come gestire la separazione con figli. Le paure di un genitore. Come gestire la separazione con figli è l’argomento di questo mese. Le storie di tre donne ci guideranno attraverso i problemi più importanti della separazione con figli. Due psicologhe ci aiuteranno con la loro esperienza a trovare le risorse per gestire questo momento così amaro e complicato   Racconteremo la storia di tre mamme: Selena, Antonella [...]
  • Come fare la valigia per la settimana bianca Preparare bene la valigia per le vacanze è importante, ma preparare bene la valigia per la settimana bianca è veramente fondamentale, le cose da portare sono veramente molte e, se non ci si organizza bene, è facile dimenticare qualcosa. Come fare la valigia per la settimana bianca: checklist da scaricare Per prima cosa occorre preparare [...]
  • Segnalibri di Natale da scaricare e colorare Questo Natale i gemelli hanno chiesto di poter fare dei piccoli regali ai loro amici e alle maestre e alle nonne; come sempre il vero problema è trovare l’idea giusta. Un regalo acquistato mi sembrava veramente poco adotto e volevo che fosse anche un po’ utile; ho quindi preparato i segnalibri di Natale da scaricare [...]

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

1 Commento su "Giorno della memoria: frasi per riflettere"

Notify of
avatar
trackback

Giorno della memoria: Se comprendere è impossibile conoscere è necessario

Per non dimenticare: alcune frasi che fanno riflettere su quello che è stata la Shoah o l’Olocausto. LA giornata della memoria è il 27 gennaio, il giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz.

wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

#iohogiavinto

#iohogiavinto

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente | Principesse Colorate

Ci trovi anche su Principesse Colorate

Segnalati da…

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: