Scorre la Senna di Fred Vargas | Genitorialmente

Scorre la Senna di Fred Vargas | Genitorialmente

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, vi presento un giallo scritto da una delle mie autrici preferite:

Scorre la Senna di Fred Vargas.

Più che questo singolo libro, che francamente è tra i meno apprezzabili dell’autrice, oggi vi voglio presentare una giallista veramente brava ed originale.
Fred Vargas è lo pseudonimo Frédérique Audouin-Rouzeau e la sua principale professione è la ricercatrice di archeozoologia. In realtà è molto affermata anche come scrittrice e realizza più o meno un libro ogni anno durante le sue vacanze estive.
Tra i protagonisti più simpatici dei suoi romanzi ci sono i “tre Evangelisti”, così denominati perché i loro nomi ricordano San Luca, San Marco e San Matteo.
Gli evangelisti, che compaiono in tre romanzi della Vargas, non sono dei veri investigatori ma tre giovani storici sottopagati che incidentalmente s’imbattono in qualche mistero.
Ma la grande invenzione dell’autrice è il commissario Adamsberg. Un uomo sempre tra le nuvole, che non sembra essere in grado di fare un ragionamento logico, ma che segue costantemente il suo intuito lungo sentieri veramente improbabili che ovviamente lo porteranno immancabilmente alla soluzione del mistero. Adamsberg, cresciuto tra le montagne, non è in grado di ragionare se non mentre commina e tutto quello che fa, lo fa con una lentezza esasperante; queste caratteristiche non gli hanno impedito di diventare uno tra i più apprezzati commissari di Parigi.

La trama dei romanzi di Fred Vargas  è sempre molto bella, anche se non particolarmente intricata, soprattutto le storie non sono mai particolarmente violente; la sua scrittura, inoltre, è sempre scorrevole e anche i personaggi minori sono sempre ben costruiti.

Credo, però, che la caratteristica che spicca maggiormente in tutti i libri della Vargas sia il “Sense of humour”.

Per chi non lo avesse ancora fatto, è una scrittrice assolutamente da esplorare, magari partendo proprio dalla trilogia degli evangelisti.

Buona lettura a tutti i genitori.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

 

Con questo post partecipo al venerdì del libro di homemademamma

(Visited 258 times, 1 visits today)