Blog di Genitori

Educazione dei figli: non tutto è dovuto l’importanza e l’emozione del Grazie

Educazione: Grazie mamma|GenitorialmenteDomenica è stato il compleanno della mia principessa, lei è una festaiola per cui ha iniziato a festeggiare dal giorno prima “oggi è la vigilia del mio compleanno” continuava a dire, poi c’è stato il giorno del compleanno con la festa di rito con cugini e nonni.

Poiché il compleanno cadeva di domenica, era doveroso il lunedì continuare la festa a scuola con i compagni portando dei cioccolatini.

Ma quello che la mia coccola non sapeva era che le avevo organizzato una festa a sorpresa il lunedì sera dopo gli allenamenti di pallavolo.

Di concerto con l’allenatrice avevo organizzato in gran segreto una pizzata subito dopo gli allenamenti per tutte le ragazzine di pallavolo.Così fuori dalla palestra, con un’altra mamma, abbiamo preparato bibite, cartelloni con gli auguri, e pizza per tutti.

Chiaramente sulla pizza le candeline accese che componevano la frase Tanti Auguri.

Tutto è pronto, vado in palestra e faccio il segnale convenuto all’allenatrice, nel frattempo mia figlia mi vede e si chiede cosa ci facessi lì, io rispondo in maniera evasiva, ma quando l’allenatrice dice a tutte le ragazze

Mettete giù i palloni e venite con me

lei capisce che la sua mamma ha combinato qualcosa, ma cosa?

Arrivano tutte incuriosite e si trovano davanti la tavola imbandita, a quel punto mia figlia mi guarda con quella sua faccina e mi dice

 Ecco cosa stavi combinando!

incomincia il fatidico coro di “Tanti auguri” e poi finalmente si mangia. Prima le ragazzine sono un po’ timide ma poi la ritrosia è vinta e non le ferma più nessuno così parte l’assalto alla pizza.

La parte più bella arriva quando tutti vanno via, mia figlia mi abbraccia felice e mi dice GRAZIE, continua a ripetere grazie e a dirmi che è felicissima.

Anche in macchina e a casa è ancora tutta elettrizzata e continua a ringraziarmi.

Questa è un’emozione particolare e profonda per me.

Le mie figlie sono educate, ma come quasi tutto i loro coetanei sono spesso abituati a ricevere tanto dai genitori. Con quanti genitori ci lamentiamo dicendo che per i nostri figli è tutto dovuto e scontato.


Questa volta invece no.


Forse per me era scontato come al solito cercare di fare il massimo per lei, e lei ha capito.

Lei è andata proprio lì nel profondo del mio cuore, o forse io sono andata proprio lì nel profondo del suo cuore, non so, ma il regalo più bello per il suo compleanno l’ho ricevuto io: tutti i suoi “Grazie mamma”.

Educazione: Grazie mamma|Genitorialmente

 

(Visited 361 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory