Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente
Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente

Da sempre la Pasqua è il periodo di pace per antonomasia, io credo che lo scrittore per bambini che meglio ha espresso nelle sue poesie lo spirito della pace sia Gianni Rodari. In questo periodo dell’anno non può quindi mancare una poesia sulla pace di questo grandissimo scrittore e giornalista noto per le sue storie per ragazzi.

Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare: Scarica la poesia sulla pace di Gianni Rodari

La Pace

Ci sono cose da fare ogni giorno:

lavarsi, studiare, giocare,

preparare la tavola a mezzogiorno.

Ci sono cose da fare di notte:

chiudere gli occhi, dormire,

avere sogni da sognare,

e orecchie per non sentire.

Ci sono cose da non fare mai,

né di giorno né di notte,

né per mare né per terra:

per esempio, la guerra

Gianni Rodari

Clicca allora sull’immagine che trovi qui sotto, poi salva e stampa il file PDF con la poesia.

Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente
Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente

Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare: scarica il mandala da colorare per bambini

Insieme alla poesia sulla pace non può neppure mancare un bel mandala da colorare per bambini.

Nel mandala di Pasqua per bambini non possono certo mancare i simboli della pace e della rinascita. La colomba che porta la pace e il pulcino che nasce dall’uovo e porta la vita sono abbinati ai fiori che rappresentano il risveglio della terra dopo l’inverno.

Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente
Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare | Genitorialmente

Per scaricare il mandala di Pasqua clicca sull’immagine che trovi qui sopra poi salva e stampa il file PDF che si aprirà.

Filastrocca di Pasqua con Mandala da scaricare: scarica il biglietto con il mandala e la filastrocca

Se invece preferisci il biglietto che abbina la poesia di Gianni Rodari e il mandala di Pasqua da colorare, clicca sull’immagine che trovi in alto e scarica il file PDF che si aprirà.

(Visited 121 times, 1 visits today)