Nomi femminili che iniziano con E | Genitorialmente

Nomi femminili che iniziano con E | Genitorialmente

I latini dicevano “Nomen omen”, ovvero “nel nome il presagio” insomma secondo loro nel nostro nome si nasconde il nostro destino; non so se è vero ma tanto vale scegliere il nome del proprio bambino con molta cura.

Nella nostra sezione dedicata ai nomi puoi esplora il significato dei nomi da femmina e da maschio.

 

EDDA

  • Edda è l’alterazione del nome di origine Germanica Edvige che significa “combattimento sacro”.
  • L’onomastico si può festeggiare in memoria di Santa Edvige sia il 17 luglio sia il 16 ottobre.

 

EDITH

  • Edith è la variante inglese del nome Editta che significa “colei che combatte per la felicità”.
  • L’onomastico si festeggia il 16 settembre in onore di Santa Editta o il 9 agosto in occasione di S. Edith.

 

EDITTA

  • Editta è un nome di origine inglese e significa “colei che combatte per la felicità”.
  • L’onomastico si festeggia il 16 settembre.

 

EDVIGE

  • Edvige è un nome di origine Germanica e significa “combattimento sacro”.
  • L’onomastico si può festeggiare sia il 17 luglio sia il 16 ottobre.

 

EGLE

  • Il nome Egle deriva dal greco e assume il significato di “splendente”, “fulgida”.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

ELDA

  • Il nome Elda è un’alterazione del nome di origine germanica Ildegarda che significa “guerriera che protegge”.
  • L’onomastico si festeggia il 17 settembre in onore di Santa Ildegarda.

 

ELENA

  • Elena è un nome di origine greca, significa “luminosa”, “brillante”. Come molti sanno, nella mitologia greca, Elena era la bellissima moglie di Menelao; a causa sua ebbe inizio la Guerra di Troia raccontata nel poema omerico Iliade.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 11 aprile, 23 aprile, 22 maggio, 11 giugno, 19 giugno, 31 luglio, 13 agosto, 23 settembre, 4 novembre, 9 novembre.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

ELEONORA

  • L’etimologia del nome Eleonora non è del tutto certa, per lo più gli si attribuisce un’origine provenzale e assume il significato di “colei che ha pietà”.
  • L’onomastico si festeggia il 21 febbraio.

 

ELETTRA

  • Elettra è chiaramente un nome di origine greca e assume il significato di “brillante”, “risplendente”. Nella mitologia greca Elettra era la figlia di Agamennone e Clitemnestra; insieme al fratello Oreste uccise la madre per vendicare il padre.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

ELIANA

  • Eliana è la forma femminile del nome di origine greca Elio, che significa sole. Nell’antica Grecia il nome si riferiva chiaramente al culto del dio Sole.
  • L’onomastico si festeggia il 18 agosto.

 

ELIDE

  • L’etimologia del nome Elide non è del tutto chiara in genere si fa riferimento all’omonima regione della Grecia e assume quindi il significato di “terra bassa”.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

ELISA

  • L’origine del nome Elisa non è certa, in genere si considera un’alterazione del nome Elisabetta e assume quindi il significato “il mio Dio è giusto”.
  • L’onomastico si festeggia il 18 agosto.

 

ELISABETTA

  • Nome di origine ebraica, significa “colei che giura per Dio” o “il Signore è il mio giuramento” oppure il “il mio Dio è giusto”.
  • L’onomastico si festeggia il 23 settembre.

 

ELISEA

  • Elisea è la variante femminile del nome ebraico Eliseo che significa “Dio è salvezza”.
  • L’onomastico si festeggia il 16 giugno in ricordo del profeta Eliseo.

 

ELMA

  • Elma è la variante femminile del nome Elmo che deriva dal germanico helm e significa appunto “elmo” o “protezione”.
  • L’onomastico si festeggia il 2 giugno in ricordo di Sant’Elmo.

 

ELOISA

  • L’etimologia del nome Eloisa è alquanto incerta, porrebbe essere una variante del nome Luisa, che significa “illustre” oppure derivare dal germanico e in questo caso assume il significato di “sano e grande”.
  • L’onomastico si festeggia l’11 febbraio in ricordo di Santa Eloisa.

 

ELSA

  • Elsa costituisce un’alterazione del nome di origine ebraica Elisabetta che significa “colei che giura per Dio” o “il Signore è il mio giuramento” oppure il “il mio Dio è giusto”.
  • L’onomastico si festeggia il 23 settembre in ricordo di Santa Elisabetta.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

ELVIRA

  • L’etimologia del nome Elvira è alquanto incerta; potrebbe essere un nome di origine spagnola o germanica. Sia nella derivazione spagnola che in quella germanica il significato non è del tutto definito; partendo dallo spagnolo gli attribuisce il significato di “lancia soccorritrice” o “amica allegra”, nella derivazione germanica può assumere il significato di “elfo” oppure “nobile” oppure ancora “guardiano”.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 16 luglio, 15 agosto, 19 agosto.

 

EMANUELA

  • Emanuela è la variante femminile del nome ebraico Emanuele che significa “Dio è con noi”.
  • L’onomastico generalmente si festeggia il 26 marzo, ma può essere festeggiato anche in memoria di diverse sante o beate che portavano il nome Emanuele: 27 febbraio, 29 marzo, 21 maggio, 21 maggio, 10 luglio, 13 luglio, 15 agosto, 30 agosto, 17 settembre, 1 novembre.

 

EMILIA

  • Emilia è un nome di origine latina e assume il significato di “rivale”, “competitore”, “imitatore”.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 22 febbraio, 3 maggio 24 agosto, 19 settembre, 23 settembre, 2 ottobre.

 

EMILIANA

  • Emiliana è un’alterazione del nome di origine latina Emilia che significa “rivale”, “competitore”, “imitatore”.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 22 febbraio, 3 maggio 24 agosto, 19 settembre, 23 settembre, 2 ottobre.

 

EMMA

  • Emma è un nome di origine germanica, può assumere il significato di “totale”, “universale” oppure di “valorosa”, “operosa”.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 19 aprile, 29 giugno, 3 dicembre.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

EMMANUELA

  • Emmanuela è una delle varianti femminili del nome ebraico Emanuele che significa “Dio è con noi”.
  • L’onomastico generalmente si festeggia il 26 marzo, ma può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate che portavano il nome Emanuele: 27 febbraio, 29 marzo, 21 maggio, 21 maggio, 10 luglio, 13 luglio, 15 agosto, 30 agosto, 17 settembre, 1 novembre.

 

ENRICA

  • Enrica è la variante femminile del nome germanico Enrico che significa “potente in patria”, “capo della casa”.
  • L’onomastico si festeggia in occasione dell’onomastico di Enrico: 13 luglio.

 

ENZA

  • Enza è diventato un nome proprio ma nasce come accorciativo di diversi nomi come Lorenza, Vincenza e Fiorenza.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

ERICA / ERIKA

  • Il nome Erica, anche nella sua variante Erika, è di origine nordica e significa “capo per sempre”, “che regna per sempre” o “capo onorato”.
  • L’onomastico si festeggia il 18 maggio.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

ERMELINDA

  • Ermelinda è di origine germanica e significa “grande”, “potente”, “universale”.
  • L’onomastico si festeggia il 29 ottobre.

 

ERMENEGILDA

  • Ermelinda è di origine germanica; può assumere due differenti significati: “completo sacrificio” ma anche “dono di Irmin” ovvero dono del dio Odino.
  • L’onomastico si festeggia il 27 agosto.

 

 ERMINIA

  • Erminia è la variante femminile del nome Erminio la cui etimologia è abbastanza incerta. Potrebbe essere di origine latina e in questo caso assume il significato di “armeno”, oppure potrebbe essere di origine germanica e significa “intero”, “universale”.
  • L’onomastico si festeggia il 25 agosto.

 

ERSILIA

  • Ersilia è un nome di origine latina, ma la sua etimologia è incerta, spesso gli si attribuisce il significato di ‘tenera, morbida’.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

ESMERALDA

  • Esmeralda è l’alterazione del nome Smeralda che riprende il nome della preziosa gemma verde.
  • L’onomastico si festeggia il 20 gennaio.

 

ESTER

  • Ester è un nome biblico di origine ebraica che assume il significato di “stella”.
  • L’onomastico si festeggia l’1 luglio.

 

Nomi femminili che iniziano con E – Genitorialmente

 

EUGENIA

  • Eugenia è la forma femminile del nome di origine greca Eugenio che significa “ben nato”, “di stirpe nobile “, “nobiltà”.
  • L’onomastico può essere festeggiato in memoria di diverse sante o beate: 7 febbraio, 10 marzo, 2 luglio, 25 luglio, 1 agosto, 7 settembre, 16 settembre, 25 dicembre, 30 dicembre.

 

EVA

  • Eva è un nome di origine ebraica e significa “essere vivente” o “colei che dà vita” oppure ancora “madre dei viventi”.
  • L’onomastico si festeggiata il 6 settembre.

 

EVELINA

  • Evelina è un nome di origine germanica e significa “ragione”, “legge”, “diritto “.
  • Poiché è un nome adespota, l’onomastico in genere si festeggia l’1 novembre con Ognissanti.

 

EVITA

  • Evita è la variante spagnola del nome di origine ebraica Eva che significa “essere vivente” o “colei che dà vita” oppure ancora “vita”.
  • L’onomastico si festeggiata il 6 settembre.

 Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 254 times, 1 visits today)