Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente
Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente

Poiché il mio calendario dell’avvento 2020 è fatto con dei cappelli da gnomo, non ho resistito alla tentazione e ho realizzato anche due simpatici gnomi natalizi, usando un paio di vecchie calze non più utilizzabili.

Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo – Cosa serve

  • Un paio di vecchie calze per fare il corpo dello gnomo di Natale;
  • Una calza o un gambaletto colore carne per fare il naso;
  • Un pezzo di panno o di stoffa da riciclo colorata. La dimensione varia in base a quanto grande vogliamo fare il cappello.
  • Stoffa o lana da riciclo per fare l’imbottitura;
  • Stoffa da imbottitura o lana bianca per la barba;
  • Lana bianca o grigia per le trecce;
  • Filo metallico per gli occhiali (opzionale)
  • Ago, filo e forbici:
Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente
Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente

Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo – Come procedere

Cominciamo a fare il corpo dello gnomo.

Riempite la calza con la stoffa o la lana da riciclo per una lunghezza di circa 10 cm.

Dove finisce l’imbottitura, fate un nodo alla calza poi tagliatene la parte eccedente.

Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente
Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente

Facciamo il naso.

Con un po’ di lana o di stoffa fate una pallina e inseritela nella calza color carne, dategli una bella forma rotondeggiante e chiudetelo con qualche punto di cucito.

Ora attaccate il naso alla calza imbottita di stoffa.

Ripetete tutto per fare il secondo naso e attaccatelo all’altra calza imbottita.

Realizzate ora la barba e le trecce.

Per fare le trecce servono quindici fili di lana, lunghi 30 cm circa. Fate tre gruppetti da 5 fili ciascuno, fate un nodo a un’estremità poi intrecciateli; dovete fermare la treccia con un nodo all’altra estremità.

Cucite la treccia all’estremità superiore di una delle due calze.

Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente
Come fare gli gnomi natalizi con calze: idee riciclo | Genitorialmente

Con la lana bianca o la stoffa da imbottitura, sagomate ora una barba e cucitela all’altra calza.

Come fare i cappelli.

In pratica dovete realizzare due coni, conviene fare prima una prova con la carta per evitare di sprecare la stoffa.

Se volete, potete usare le sagome che ho preparato in 3 misure.

Cliccate sulle immagini che trovate qui sotto, scaricare i file PDF che si apriranno e stampateli.  Scegliete la dimensione che preferite, ritagliate il cono e copiatene la sagoma sulla stoffa con una matita; tagliate la stoffa seguendo il contorno.

Come fare i cappelli degli gnomi idee riciclo | Genitorialmente
Come fare i cappelli degli gnomi idee riciclo | Genitorialmente
Come fare i cappelli degli gnomi idee riciclo | Genitorialmente
Come fare i cappelli degli gnomi idee riciclo | Genitorialmente

Ora, con uno dei due pezzi di stoffa, forma il primo dei due cappelli e cucitene il bordo da rovescio, rosolatelo e il cappello da gnomo è fatto!

Ripetete l’operazione per fare il secondo cappello da gnomo.

Visto che avevo un po’più di stoffa, uno dei due  cappelli l’ho tagliato un po’più grande in modo da fare anche un bel risvolto.

Se avete del filo metallico, io ho utilizzato quello che mi serve per fare la bigiotteria, per completare gli gnomi natalizi fatti con calze potete realizzare anche 2 paia di occhiali.

Per fare i cerchi utilizzate un oggetto cilindrico del diametro di un paio di cm, per esempio vanno bene il tubo di colla o deodorante stick. Con il filo metallico fare 5 giri intorno al cilindro poi tagliate il filo. Otterrete una spirale fatta da 5 cerchi, raddrizzate l’anello centrale come vedete nella foto qui sotto e i nostri occhiali da gnomo sono belli pronti.

Adesso gli gnomi natalizi fatti con calze vecchie sono pronti per decorare la nostra casa!

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente
(Visited 373 times, 1 visits today)