Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Le vacanze sono un‘ottima occasione per dedicare del tempo a noi stessi, alla famiglia e alle nostre passioni. Noi ne abbiamo approfittato per giocare e dare sfogo alla creatività.

In questi giorni io e i miei figli ci siamo divertiti molto con la vernice lavagna. Come primo esperimento abbiamo realizzato i segnaposto in legno e vernice lavagna che abbiamo sfruttato nelle numerose occasioni conviviali di periodo.

Il passo successivo non poteva che essere quello di realizzare una lavagna su una delle pareti di casa; noi abbiamo scelto la cucina.

Potevamo sicuramente utilizzare una lavagna adesiva ma la soddisfazione e il risultato non sarebbero stati gli stessi.

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa – cosa serve

  • Un barattolo di vernice lavagna del colore che meglio s’intona con il resto dell’arredamento. Io ho cucina rossa e le pareti bianche ero indecisa tra il grigio e il nero; alla fine ho scelto il classico nero lavagna.
  • Un pennello di dimensioni medie, per pitturare e decorare le pareti. Io ho usato un pennello piatto largo 5 cm.
  • Un pennello piatto piccolo per i ritocchi. Io ho usato un pennello piatto largo 1 cm.
  • Nastro adesivo di carta largo 1.5 cm
  • Matita e metro per prendere le misura e segnare dove dovrà essere fatta la lavagna.
  • Meglio avere anche un po’ di vernice del colore originario della parete, nel caso si facciano piccoli errori che richiedano un ritocco con il colore originario.

 

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa – come procedere

Per prima cosa pulite molto bene il muro sul quale intendete passare la vernice lavagna; non devono esserci residui di polvere. Decidete quanto volete che sia grande la lavagna, può essere grande come tutta la parte o anche solo una piccola porzione. Noi abbiamo scelto di realizzarne solo una porzione, con gli angoli arrotondati.

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Con lo scotch di carta segnate il contorno della lavagna; quando la vernice sarà asciutta e toglierete lo scotch e avrete dei lati perfettamente dritti.

Per rendere più allegra la lavagna anche quando non c’è scritto nulla, ho voluto lasciare due piccole finestrelle bianche nelle quali ho scritto con un pennarello rosso. Se volete fare una cosa analoga, è sufficiente mettere un pezzo di scotch che toglierete dopo aver lasciato asciugare un po’ la vernice.

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa | Genitorialmente

Ora che la superficie è pronta potete iniziare a pitturare, seguendo le istruzioni che trovate sul barattolo di vernice.

Io ho dato due mani di vernice e ho lasciato asciugare per almeno 24 ore prima di iniziare a utilizzare la lavagna.

 

Idee creative con i bambini: personalizzare la casa – spazio alla fantasia

Quando il colore è perfettamente asciutto, potrete dare sfogo alla fantasia di tutta la famiglia.

Ognuno può scrivere quel che preferisce o semplicemente la lista della spesa, una frase carina o un messaggio per chi ancora deve arrivare. L’importante è avere tanti gessetti colorati e tanta voglia di colorare un po’ la giornata.

Se vi va, lasciateci un commento con le idee creative con i bambini che avete sperimentato!

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 83 times, 1 visits today)