Come aiutare un figlio a maturare? Ci siamo spesso preoccupati di come creare un rapporto di fiducia con loro, come aiutarli a costruire la loro autostima, del dialogo e abbiamo coinvolto le nostre psicologhe dello studio Psynerghia in tutte queste tematiche chiedendo come fare.

I loro consigli sono sempre una guida e anche se non sempre riusciamo a metterli in pratica, noi genitori continuiamo a provarci e non molliamo mai.

Come aiutare un figlio a maturare | Genitorialmente

Passa il tempo, anzi vola e vedi tua figlia crescere, diventare adolescente, diventare alta, quasi una donna. Sono dei ragazzini ma sono più alti di noi. Quando vado alle riunioni a scuola mi ritrovo di fronte a questi giganti con la faccia ancora da bambini. Crescono fisicamente ma non maturano.

Ci vuole tempo, lo sappiamo, ma c’è un momento in cui ti aspetti che qualcosina inizi a cambiare, che iniziano a maturare, e invece no.

Come aiutare un figlio a maturare: Esiste un modo?

Ci riflettevo l’altra sera con le mie amiche, quelle vere, quelle che ti dicono la verità anche se sanno che può non farti piacere.

“Mia figlia è ancora molto, ma molto immatura, mi aspettavo che iniziasse a maturare un po’, invece nulla”

attenzione che ho detto che iniziasse, sono consapevole che ognuno ha i suoi tempi, ma mi aspettavo poco, un cenno, un lieve inizio di maturazione, invece nulla. Anzi quasi ti verrebbe da dire che sta regredendo.

Ma la mazzata ti arriva quando la tua amica ti risponde

“Effettivamente…”

Lei non aggiunge altro, perché sa che noi genitori siamo capaci di diventare delle iene se ci toccano i figli ed io non faccio eccezione.

E’ bastata quella parola, detta con la massima delicatezza da chi sai che ti vuole bene, a farmi capire che effettivamente la mia “bambina”, nonostante i suoi 14 anni è ancora molto bambina … troppo.

Come aiutare un figlio a maturare:  Come siamo cresciuti noi? 

La prima risposta che mi viene in mente è che sono le esperienze, soprattutto quelle negative che ti fanno crescere.

Un paio di mesi fa abbiamo parlato dell’importanza di fare sbagliare i nostri figli, sicuramente questo è un buon punto di partenza.

Crescere e maturare sono sinonimi? Credo di si. Aspettarsi che il proprio figlio maturi però non significa assolutamente che vuoi che diventi grande a tutti i costi o prima del tempo, ma solo che viva “la sua età”e il suo tempo.

Dobbiamo aiutarli a maturare?

Io credo proprio di si, perché la vita è bella ed ogni età ha il suo bello e credo che l’immaturità eccessiva sia un freno per vivere e godere appieno della bellezza della vita.

Lo chiedo alle nostre psicologhe specializzate in terapie familiari e nei prossimi giorni pubblicheremo la loro risposta

Come aiutare un figlio a maturare?

Ma soprattutto è giusto che noi genitori li aiutiamo o invece dobbiamo farci da parte e aspettare?

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Nella rubrica Figli al centro troverai le domande dei genitori che come te cercano delle risposte o dei consigli. Troverai anche le risposte e i consigli che stai cercando, questi sono solo alcuni degli argomenti che abbiamo trattato:
Photo by rawpixel on Unsplash
(Visited 511 times, 1 visits today)