Come prepararsi al meglio per il mare sia fisicamente che mentalmente, perché sono solo 11 mesi che stiamo aspettando questo momento.

"<yoastmark

Come prepararsi al meglio per il mare: curiamo la pelle.

La prima cosa da fare prima di esporsi al sole è fare un bello scrub corpo e viso (sia per l’uomo che per la donna). In questo modo eliminiamo le cellule morte. Immediatamente vedrete le pelle più omogenea e l’abbronzatura sarà più omogenea oltre che più duratura, in quanto saranno le cellule più giovani ad abbronzarsi. E’ fondamentale dopo lo scrub utilizzare una buona crema idratante.

Questo è il momento in cui guardiamo il nostro corpo con più attenzione, quindi soprattutto per le più giovani o per le nostre figlie attenzione se vedete delle smagliature: è importante capire se le smagliature sono rosse significa che si possono ancora recuperare, MA è fondamentale agire immediatamente.

Per le smagliature è importante massaggiarle tutte le sere  con olio di mandorle e di giorno proteggerle dal sole con la protezione massima.

Come prepararsi al meglio per il mare: curiamo i capelli.

Ricordiamoci che come proteggiamo la pelle, è importante proteggere i capelli. Quindi l’ideale sarebbe fare degli impacchi con olio di mandorle o olio di Argan, appena abbiamo tempo cospargiamo i capelli con olio di mandorle e ogni tanto pettiniamo con un pettine a denti larghi.

Io prima di espormi al sole mi spruzzo un prodotto per la protezione dei capelli, ce ne sono di vario tipo quelli a base di olio e quelli no. Io personalmente preferisco quelli a base di olio.

Come prepararsi al meglio per il mare: accessori per la spiaggia

Non puoi affrontare una giornata in spiaggia se non hai tutti gli accessori in borsa. Ecco cosa è importante per me: solari con varie protezioni ( io uso la protezione massima per viso e spalle, mentre un po’ più bassa per le gambe) burrocacao, un mollettone, elastico per la coda, pettinone a denti larghi, acqua, magari un po’ di frutta, un libro o una rivista, gli auricolari per il cellulare e ovviamente gli occhiali da sole.

Come prepararsi al meglio per il mare: l’abbigliamento giusto.

C’è chi ama il pareo, chi il prendisole e chi canotta e pantaloncini. L’importante è che in vacanza ci sentiamo libere di vestirci come ci piace. Magari anche osando, hai presente quando pensi mi piacerebbe vestirmi così ma poi ti vergogni, ecco invece quest’estate vestiti proprio così. Io adoro indossare il cappello, e quindi eccomi con un bellissimo cappello a tesa larga, mi fa sentire un po’ Audrey Hepburn.

Ecco ora siamo pronte. Per prepararsi al meglio per il mare pensiamo a noi e a cosa ci fa stare bene, non dimentichiamoci mai un buon libro e invece lasciamo a casa lo stress.

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 93 times, 1 visits today)