Blog di Genitori

Giochi da fare quando i bambini si annoiano

Giochi da fare quando i bambini si annoiano | Genitorialmente

Giochi da fare quando i bambini si annoiano | Genitorialmente

La noia stimola la fantasia dei bambini, li costringe a inventarsi qualcosa o almeno a fermarsi un attimo a riflettere; tuttavia quando non se ne può più di sentire le loro lamentele, ci vogliono delle idee di giochi da fare quando i bambini si annoiano.

 

Giochi da fare quando i bambini si annoiano – giochi da fare in casa

Sia a casa sia in vacanza se non si può uscire, è meglio proporre ai bambini qualche gioco per evitare che si mettano davanti alla televisione o si alienino tutto il giorno con i giochi elettronici.

 

Fare un lavoretto o costruire qualcosa

Per passare il tempo in modo creativo fare un lavoretto o costruire qualcosa è l’idea migliore che si possa avare; prova a curiosare nella nostra sezione di giochi e lavoretti per scoprire qualcosa da far fare ai bambini o da fare insieme a loro.

Di cose da realizzare insieme ce ne sono molte, dalla maglietta decorata in stile Pollock alle scritte decorative con il filo di ferro. In questo modo i pomeriggi piovosi passeranno in un attimo e i bambini saranno felici scoprendo quante cose hanno potuto creare grazie alla loro fantasia.

 

Colorare un mandala

Quando i bambini sono troppo eccitati ed esuberanti, è il momento di proporre la coloritura di un mandala; questo esercizio è un ottimo stimolo per la fantasia e favorisce il rilassamento. Prova a cercare il disegno che preferisci tra quelli realizzati da noi nella sezione dedicata ai mandala.

 

Preparare una torta o un piatto sfizioso

Cucinare insieme ai bambini è molto divertente; le giornate di grande noia sono l’ideale per preparare una bella torta da gustare a merenda o una magnifica pizza per una cena speciale.

Se fa troppo caldo per accendere il forno, la preparazione di una bella insalata di riso o di tanti tramezzini con mille farciture diverse terrà i bambini occupati per qualche ora.

Se non trovate la giusta ispirazione, cercate qualche idea tra le nostre proposte.

Forse i bambini faranno un po’ di confusione in cucina, ma è l’occasione buona per insegnare loro a rimetterla in ordine.

 

Leggere un libro o andare in biblioteca

Magari non accetteranno subito pieni di entusiasmo, ma è nostro dovere continuare a proporre ai bambini la lettura di un bel libro; a lungo andare forse si convinceranno che è come iniziare un magnifico viaggio con la fantasia.

Se in casa non c’è nulla che faccia loro venir voglia di leggere, una gita in biblioteca può essere una proposta carina per cercare la giusta ispirazione.

Giochi da fare quando i bambini si annoiano – giochi da fare all’aperto

Certo, se abbiamo la possibilità di trascorrere del tempo all’aperto con i nostri bambini tutto sarà ancora più divertente.

Le proposte possono essere le più disparate:

  • Il giardinaggio è sempre un’ottima idea, e se non abbiamo un giardino anche qualche in vaso sul balcone sarà perfetto per piantare dei fiori o una piantina di basilico.
  • Caccia al tesoro: un po’ più complicata da organizzare ma sicuramente molto divertente soprattutto se si è in tanti.
  • Negli afosi giorni d’estate non c’è nulla di meglio di una battaglia con le bombe d’acqua.
  • Per consumare un po’ di energia in eccesso possiamo proporre anche qualche gioco semplice come il salto con la corda.

Lascia un commento e racconta i tuoi trucchi per i momenti di noia con i bambini.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 161 times, 5 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 11 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e sarai sempre aggiornato sui nostri post.
Compilando questo modulo d’iscrizione alla Newsletter di genitorialmente.it , si dichiara di aver leggi l’informativa privacy
Si dichiara inoltre di essere consapevoli che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio descritto nell’offerta, di essere maggiorenni e si dà il consenso al trattamento dati per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa privacy

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con Psynerghia: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory