Blog di Genitori

Cosa comprare per la nascita dei gemelli: elenco da scaricare

Cosa comprare per la nascita dei gemelli: elenco da scaricare | Genitorialmente

Cosa comprare per la nascita dei gemelli: elenco da scaricare | Genitorialmente

Fare la lista di quel che occorre comprare per la nascita di un bambino è una delle cose più belle che ci siano; è una piccola anticipazione delle grandi emozioni che vivremo insieme al piccolino che sta per arrivare.

Se poi ad arrivare sono in due, la gioia è doppia!

Le cose da scegliere quando si aspettano i gemelli sono moltissime, attenzione solo a non cadere nell’errore di comprare tutto doppio.

Certo con i gemelli la spesa sarà maggiore, l’unica consolazione è che non si dovrà spendere per forza il doppio. Inoltre, alcune cose devono essere comprate subito mentre altre possono sicuramente aspettare.

Quel che serve per dormire, andare a passeggio, vestirli, cambiarli e allattarli deve essere comprato poco prima della nascita, mentre il necessario per la pappa e i giocattoli possono aspettare.

Tenete conto che riceverete tantissimi regali e se comprate tutto in grande quantità non saprete cosa rispondere all’inevitabile domanda di amici e parenti: “dimmi cosa ti serve”.

Cosa comprare per la nascita dei gemelli – dormire

Cominciamo dalle culle: noi non le abbiamo comprate!

Noi abbiamo comprato un unico lettino nel quale abbiamo messo a dormire entrambi i bambini.

Questo ha favorito la soddisfazione del loro bisogno di sentire il reciproco contattato, come avveniva quando erano nella mia pancia. Essendo prematuri, in ospedale ci hanno consigliato dei cuscini specifici che li aiutassero a tenere la posizione più confortevole.

Il secondo lettino lo abbiamo comprato quando sono diventati troppo grandi e troppo agitati per dormire insieme senza darsi fastidio.

Ovviamente per un letto serviranno anche 3 set di lenzuoli e 2 copertine o 4 sacco nanna.

Cosa comprare per la nascita dei gemelli – andare a spasso

I seggiolini auto con relativi riduttori e il passeggino devono essere comprati subito. La scelta del passeggino è una delle più importanti per chi aspetta dei gemelli.

Le considerazioni da fare sono tante, partendo dalle dimensioni del passeggino, sia da aperto sia da chiuso, senza trascurare il peso e il confort per i bambini; su questo aspetto noi abbiamo riflettuto moltissimo e confrontato diverse marche e modelli.

Per valutare il prezzo secondo me la cosa migliore da fare è cercare bene in rete; ci sono anche dei comparatori,  come idealo, che ti consentono di confrontare numerose marche di passeggini gemellari con fasce di prezzo differenti.

Il passeggino che abbiamo scelto noi costava leggermente più degli altri, però aveva il vantaggio di esser leggerissimo e i gusci erano adatti al trasporto dei bambini in auto anche nei primi giorni di vita.

Insieme al passeggino, non possiamo dimenticare che deve essere comprata la borsa fasciatoio che dovrà essere bella capiente per contenere un cambio doppio.

Cosa comprare per la nascita dei gemelli – cambiarli e lavarli

Non serve comprare tantissimi vestiti, ne riceverete una grande quantità in regalo e i bambini crescono talmente in fretta che rischiate di non sfruttare neppure tutto ciò che avete.

In linea di massima servono 4 o 5 vestitini per ogni bambino, consideriamo quindi di dover comprare:

  • 8/9 body
  • 8 paia di calzini (la pesantezza dipende ovviamente dalla stagione)
  • 8 tutine da neonati (d’estate ne bastano 5 o 6)
  • per l’estate servono invece almeno 14 magliettine
  • 6 bavaglini
  • 2 cappellini
  • 2 giacche o tutoni imbottiti per uscire (in base alla stagione e al clima)
  • 4 cucci
  • 2 porta ciucci con catenella

Per lavarli e cambiarli serve

  • pannolini (purtroppo per il nostro portafoglio se ne consumano in quantità industriali)
  • salviette umidificate
  • fasciatoio
  • vaschetta per il bagnetto con la sdraietta contenitiva
  • sapone delicato per neonati
  • crema idratante
  • crema allo zinco
  • forbicina per le unghie
  • spazzola morbida
  • fisiologica per il lavaggio del nasino
  • siringhe senza ago
  • 2 poncho per asciugarli

Sulla Bilancia per neonati farei un discorso a parte, occorre valutare se vale la pena comprarla o affittarla. Noi l’abbiamo comprata perché i miei gemelli sono nati prematuri per cui abbiamo dovuto stare attenti all’incremento di peso per molti mesi.

Cosa comprare per la nascita dei gemelli – mangiare e stare in casa

Per ovvi motivi non è necessario comprare subito tutto ciò che serve per la pappa; ricordiamoci che molte cose potrete chiederle ad amici e parenti.

Quel che occorre comprare subito è il necessario per l’allattamento:

  • biberon: anche allattando al seno possono essere utili nel caso nel caso si debbano lasciar con qualcuno. se si allatta al seno ne bastano 4, altrimenti conviene comprarne anche 6.
  • tiralatte (se si allatta al seno)
  • coppette assobilatte (se si allatta al seno)
  • reggiseno per allattamento (se si allatta al seno)
  • sterilizzatore
  • scalda biberon
  • scovolino per lavare i biberon

 Fondamentale per i genitori dei gemelli sono le sdraiette!

Io li ho curati da sola fin dai primi giorni e non è possibile tenere in braccio 2 bambini contemporaneamente.

Al seggiolone e al set per la pappa si può pensare qualche mese dopo la nascita.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 84 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − nove =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory