Blog di Genitori

Come insegnare i colori: Associare oggetto e nome colore

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

I nomi dei colori sono parole convenzionali che ci aiutano a identificarli quando ne parliamo, per questa ragione non è così semplice ricordarli. Per insegnare ai bambini i colori è quindi più semplice usare dei giochi che ne agevolano la memorizzare.

Come insegnare i colori: giocare e sperimentare

Abbiamo già sperimentato alcuni giochi creativi con i colori: ottenere i colori secondari miscelando i colori primari e dipingere con la tecnica del “drip painting” sono esercizi che aiutano i bambini a familiarizzare con l’arte e i colori; attraverso l’esperienza diretta e la prova sul campo i bambini prenderanno dimestichezza con i colori e potranno più facilmente memorizzarne il nome.

Come insegnare i colori: l’associazione oggetto – nome del suo colore

Con il gioco dell’associazione tra oggetto e nome colore è possibile rendere un po’ meno astratto il concetto di colore e memorizzarne quindi il nome.

Per eseguire insieme ai bambini questo gioco ho preparato delle schede con 12 i colori principali e alcuni oggetti che hanno quel colore. I bambini dovranno semplicemente abbinare ogni oggetto al suo colore.

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Oggetti scheda 1 – Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Colori scheda 1 – Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Oggetti scheda 2 – Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Colori scheda 2 – Associare oggetto e nome colore: Come insegnare i colori | Genitorialmente

Per scaricare e stampare le schede con gli oggetti e i colori che trovate in questa pagina è sufficiente cliccare sulle immagini qui sopra, salvare e stampare i file PDF che si apriranno.

È meglio stampare o incollare le schede su un cartoncino leggero, per evitare che le carte del gioco si rovinino subito. Per realizzare le carte del gioco occorre ritagliare le 12 immagini e i corrispondenti 12 nomi dei colori.

L’esecuzione del gioco è veramente molto semplice, i bambini devono pescare una carta con il disegno di un oggetto e poi scegliere la carta che ne denota il colore. Una volta che i bambini sono riusciti ad associare oggetto e nome colore devono ripetere il colore ad alta voce per favorirne la memorizzazione.

Se il gioco diventa un po’ troppo ripetitivo è possibile farne diverse varianti; possiamo chiedere ai bambini di elencare tutti gli oggetti o gli animali che conoscono e che hanno un certo colore. I bambini possono poi provare a disegnare le schede con gli oggetti identificati da loro.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 1.403 times, 7 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017