Blog di Genitori

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove | Genitorialmente

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove | Genitorialmente

La pioggia in montagna d’estate capita!

Non possiamo partire armati solo di belle speranze meglio attrezzarsi con giacca antipioggia, scarpe da trekking impermeabili e pile.

Così, se non diluvia al punto da metterci in pericolo, una passeggiata, anche semplice, non guasta e sicuramente ce la potremo godere. Meglio scegliere una destinazione che ci consenta di mangiare al coperto e un percorso che non ci metta a rischio fulmini.

Tuttavia, se proprio la passeggiata non si può fare, occorre organizzare qualcosa per gustarci comunque le nostre vacanze.

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove – Cose da fare fuori casa

Visite a castelli e a musei: il castello ha sempre molto fascino sui bambini e molti musei offrono percorsi specifici per i più piccoli con laboratori dedicati a loro.

Piscina: i bambini saranno super felici e se riusciamo a trovarne una con il centro benessere magari riusciamo a ritagliarci un piccolo spazio per coccolare anche noi.

Indoor climbing (arrampicata al chiuso): nelle zone di montagna si stanno rapidamente diffondendo le palestre che offrono questa opportunità; i bambini si divertiranno sicuramente

Gita in fattoria: l’idea della fattoria è una buona soluzione per stare comunque un po’ nella natura e potersi riparare quando la pioggia aumenta.

Tour enogastronomici: in realtà questa è una bellissima opportunità anche quando non piove!

Se poi i giorni di pioggia proseguono certamente si possono trovare altre proposte nel sito della regione o all’azienda turistica locale.

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove – Cose da fare in casa – creatività

E quando avremo fatto tutto quello potevamo fare all’aperto e dobbiamo per forza stare in casa, allora un’ottima soluzione è la creatività:

  • Costruire la scatola dei ricordi per contenere ciò che raccoglieremo quando finalmente potremo andare in passeggiata.
  • Colorare i sassi, le foglie, i rametti e le pigne che si possono trovare intorno a casa.
  • Realizzare il diario dei segreti (o di viaggio): basta prendere un quaderno e decorarlo con carta colorata, ritagli e disegni.

Cosa fare in montagna con i bambini quando piove – Cose da fare in casa – cucina e divertimento

Anche la cucina è una buona soluzione per trascorrere qualche ora insieme ai bambini in modo piacevole (sia nella preparazione sia nella degustazione):

  • una ricetta tipica della zona in cui ci troviamo: sicuramente troveremo gli ingredienti giusti più facilmente e magari potremo farci dare qualche suggerimento dagli autoctoni.
  • Qualche vasetto di marmellata: è molto divertente la preparazione e potremo organizzare una ricchissima merenda. Inoltre, potremo anche riportare a casa il frutto del nostro lavoro.

I bambini potranno, infine, divertirsi a decorare e personalizzare le etichette da attaccare ai barattoli.

E infine restano le tipiche attività invernali, come i giochi in scatola o con le carte, oppure costruire un puzzle. Se poi ci avanza del tempo allora possiamo anche approfittare per far fare ai bambini qualche ,compito delle vacanze… sperando che torni presto il sole.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 135 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory