Blog di Genitori

Dado di carne fatto con la pentola a pressione

Dado di carne fatto con la pentola a pressione | Genitorialmente

Dado di carne fatto con la pentola a pressione | Genitorialmente

Mi capita spesso di non aver il tempo di preparare un buon brodo ma non mi piace usare il dado industriale per insaporire i miei piatti. Ho risolto il problema con il dado di carne fatto con la pentola a pressione. Di solito ne preparo una bella scorta così sono a posto per diversi mesi; con queste dosi ne preparo circa 6/7 barattolini di diverse misure che mi bastano per 4 o 5 mesi.

Il conservante naturale del dado di carne fatto in casa è il sale; io però preferisco non esagerare con il sale e per non correre rischi tengo in frigorifero solo il barattolino che sto usando, mentre la scorta la tengo direttamente in freezer.

In ogni caso bisogna considerare che quando si utilizza il dado di carne fatto in caso non occorre aggiungere ulteriore sale.

Per esempio con 3 cucchiaini di questo dado si ottiene circa un litro di brodo.

Dado di carne fatto con la pentola a pressione | Genitorialmente

Dado di carne fatto con la pentola a pressione | Genitorialmente

Dado di carne fatto con la pentola a pressione – Quali strumenti servono:

– Mixer per tritare molto bene le erbe
– Frullatore a immersione (facoltativo, se non lo avete si può usare di nuovo il mixer)
– Pentola a pressione

Dado di carne fatto con la pentola a pressione – Ingredienti per 6/7 barattoli:

  • Carne macinata scelta 500 grammi; io ho usato il manzo magro
  • Sale fine 300 gr
  • Verdure circa 600 gr divisi tra:
    • Cipolla
    • Carota
    • zucchina
    • Sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo bicchiere di vino rosso
  • 1 bicchiere d’acqua
  • Erbe aromatiche a scelta, secondo i gusti; io ho messo:
    • 2 foglie di salvia
    • un rametto di rosmarino
    • una foglia di alloro
    • un chiodo di garofano
    • una bacca di ginepro
    • un pizzico di maggiorana

Dado di carne fatto con la pentola a pressione – Come procedere:

Tritate nel mixer le verdure e le erbe aromatiche e l’aglio molto molto finemente, devono praticamente essere frullate.

Mettete le verdure nella pentola a pressione insieme alla carne e fate aromatizzare un attimo insieme al mezzo bicchiere di vino rosso. Io non metto olio perché già la carne ha il suo grasso.

Fate cuocere, in pentola a pressione, per circa 40 minuti a fuoco medio.

Se, quando aprite la pentola a pressione, il dado di carne fatto in casa ha ancora un po’ di liquido fatelo cuocere a fuoco moderato finché non è asciutto.

A questo punto lasciate raffreddare un attimo e omogeneizzate il dado di carne fatto in casa con il frullatore a immersione.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 271 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 10 =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017