Blog di Genitori

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli

Come prepararsi per l'arrivo di due gemelli | Genitorialmente

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli | Genitorialmente

Quanto si aspetta un bambino ci sono mille cose da fare per prepararsi ad accoglierlo; se poi i bambini in arrivo sono due, i preparativi diventano più complessi e le scelte da fare aumentano. Per evitare di complicarsi la vita conviene allora organizzarsi molto bene; il corredo e gli accessori per i bimbi in arrivo devono essere selezionati con molta attenzione e con sufficiente anticipo; noi ci siamo fatti consigliare da una coppia di amici che avevano già fatto questa esperienza.

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli – scegliere il passeggino

La prima cosa che abbiamo scelto è stato il passeggino perché, tra tutti gli acquisti necessari, credo che il passeggino sia una delle cose da valutare con maggior attenzione. Da questa scelta dipende molto della nostra comodità, soprattutto se siamo da sole a gestire i gemelli in arrivo. È troppo importante che il passeggino sia maneggevole, leggero e che stia comodamente in macchina o in ascensore, altrimenti anche un piccolo spostamento potrebbe diventare veramente complesso e, se non abbiamo nessuno che ci possa aiutare, si rischia di dover rimanere in casa.

Sul sito passeggini.net si possono confrontare tantissime marche e modelli ed è quindi facile trovare quello che fa per noi. Io alla fine ho scelto un passeggino gemellare della Jane a tre ruote; quello che più mi interessava era che fosse leggero, che stesse nel bagagliaio della mia macchina e in più che fosse adatto anche per le passeggiate in montagna. In generale i parametri da considerare per scegliere il passeggino sono molti, ad esempio il peso, la dimensione o la disponibilità di accessori.

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli – scegliere il seggiolino auto

Un altro acquisto fondamentale è il seggiolino auto. Anche i seggiolini auto li abbiamo presi della Jane perché erano combinati con il passeggino al quale si potevano attaccare e staccare comodamente per agganciarli ai sedili della macchina.

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli – scegliere la culla (o il lettino)

Per la culla abbiamo fatto una scelta un po’ diversa, ovvero non l’abbiamo comprata. Su suggerimento dei neonatologi abbiamo scelto di far dormire insieme i gemelli, almeno i primi mesi, in un unico lettino.

Nello scegliere la culla o il lettino, la cosa importante da considerare è non doversi chinare troppo quando si devono sollevare i bambini, per evitare fastidiosi dolori alla schiena. Noi abbiamo scelto un lettino IKEA con il fondo del letto che si può montare ad altezze diverse. Nei primi mesi di vita dei gemelli abbiamo usato un unico lettino all’altezza massima; man mano che i bambini sono cresciuti abbiamo abbassato il fondo del letto per evitare che cadessero.

Ovviamente quando i gemelli sono diventati troppo grandi per dormire nello stesso lettino abbiamo comprato un secondo lettino; il prezzo è contenuto ma i letti sono durati per tutto il tempo necessario.

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli – scegliere il fasciatoio

Altro acquisto fondamentale è il fasciatoio, dobbiamo ricordarci che noi mamme di gemelli dovremo cambiare più o meno il doppio dei pannolini che cambieranno le nostre amiche mamme.

Dobbiamo quindi prendere bene le misure perché possa stare in bagno vicino al lavandino e che sia abbastanza alto da non costringerci a stare troppo tempo chinate.

Meglio ancora se possiamo comprare un fasciatoio con dei cassetti o dei ripiani incorporati che ci permettano di tenere a portata di mano i pannolini, le creme e i detergenti che ci serviranno durante il cambio.

Come prepararsi per l’arrivo di due gemelli – accessori per la poppata

Per diversi mesi ho avuto la fortuna di poter allattare i gemelli; tuttavia, per vari motivi, dovevo comunque togliermi il latte per darglielo con il biberon. Abbiamo quindi dovuto comprare anche i biberon e lo scalda biberon; tutti questi acquisti li abbiamo fatti su consiglio di altre mamme scegliendo i prodotti della Avent.

Una volta comprati questi accessori il grosso è fatto, ricordando che non conviene comprare tutto con troppo anticipo. Man mano che facciamo esperienza ci rendiamo conto di quel che veramente ci è utile per il nostro confort.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 128 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 17 =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017