Blog di Genitori

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Adoro il cioccolato e dover riciclare le uova di Pasqua che ci regalano mi dà un’ottima scusa per sbizzarrirmi nella preparazione di gustose merende per i miei figli. Le loro merende preferite a base di uova di Pasqua riciclate restano le barrette di cioccolato e riso soffiato; però quest’anno ho pensato di sperimentare delle sfoglie di cioccolato fondente e sesamo tostato. La loro preparazione è semplice e il gusto è fantastico.

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo – Cosa serve

  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di semi di sesamo

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo – Come procedere

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Per prima cosa occorre fondere il cioccolato a bagnomaria. Per farlo servono 2 pentolini con il bordo alto; nel pentolino con il diametro più piccolo mettete il cioccolato spezzettato, in quello con il diametro maggiore mettete un po’ d’acqua, ne bastano circa due dita. L’importante è che l’acqua non sia troppa e non entri nel pentolino con il cioccolato.

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Intanto che il coccolato si scioglie, fate tostare il sesamo in una padella antiaderente. Attenzione solo a non bruciare il sesamo e magari anche la padella, per cui continuate a mescolare e far saltare i semini.

Nel frattempo su un tagliere preparate un foglio di carta forno.

Quando il sesamo è tostato e il cioccolato sciolto, aiutandovi con una spatola, stendete un rettangolo di cioccolato sulla carta forno, in modo da ottenere una sfoglia omogenea dello spessore di circa due millimetri.

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Ora cospargete la sfoglia di cioccolato con il sesamo tostato, facendo in modo che anche questo strato sia omogeneo. Aiutandovi ancora con la spatola, fate aderire bene il sesamo al cioccolato.

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

Come riciclare le uova di Pasqua: Sfoglie cioccolato e sesamo | Genitorialmente

A questo punto mettete tutto in frigorifero e aspettate un’ora circa in modo che il cioccolato si solidifichi nuovamente.

Potete ora tagliare la sfoglia di cioccolato e sesamo in tanti rettangoli; rimetteteli in frigorifero fino a che il cioccolato non sarà ben solido.

Riciclare le uova di Pasqua con queste sfoglie di cioccolato e sesamo è molto semplice e sicuramente piaceranno sia ai bambini sia agli adulti.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 88 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + nove =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017