Stavo tornando a casa e pensavo a dove portare le mie figlie per far vivere loro la magia del Natale. C’è un grande negozio vicino a casa nostra che diventa un posto magico per Natale, non solo per la presenza di Babbo Natale ma per l’atmosfera che si vive entrando: luci, colori e addobbi natalizi di tutti i tipi.

Ma poi mi sono resa conto che purtroppo le mie figlie stanno crescendo; ormai sono adolescenti e la magia del Natale non la vivono più come prima.

Genitorialmente | La magia del Natale

Genitorialmente | La magia del Natale

Il primo pensiero che mi è venuto in mente pensando alla magia del Natale è stato l’immagine della luce che i bambini hanno negli occhi il giorno di Natale. Quella per me è la vera magia del Natale.

I preparativi, per quanto fonte di stress, sono avvolti da un’atmosfera magica. Ognuno ha le sue abitudini e i suoi riti preparatori per la notte di Natale.

Noi abbiamo il camino e quindi la vigilia mettiamo vicino al camino degli stracci per evitare che Babbo Natale uscendo dal camino sparga cenere ovunque. Non manca mai un bicchiere di latte per le renne e dei biscotti.

La mattina tracciamo un percorso di caramelle dai letti all’albero di Natale.

Ricordo ancora quando la mia bimba più piccola a 3 anni era emozionatissima nel vedere tutte quelle caramelle;  era talmente presa dal raccoglierle che non si era neanche accorta che la stavano portando ai suoi regali.

I regali sono tutti rigorosamente impacchettati. Mentre in un’altra stanza si trovano i regali dei cuginetti o degli amici che per errore Babbo Natale aveva lasciato a casa nostra.

Genitorialmente | La magia del Natale

Genitorialmente | La magia del Natale

La magia del Natale è quasi una cosa intima, di famiglia e ognuno ha le sue usanze.

La mia amica Silvia, invece mi racconta che loro non confezionano i regali ma li mettono tutti in un grande sacco rosso. Il sacco rosso identifica i regali che Babbo Natale ha portato per i loro figli. Mentre gli unici regali confezionati sono quelli per i cugini o amichetti che Babbo Natale ha dimenticato lì.

Mi manca quello spirito natalizio che si vive quando i figli sono piccoli, ma non importa noi continuiamo con i nostri riti, forse non metteremo più il latte e i biscotti, ma il sentiero di caramelle quelle no, non ce le porta via nessuno.

Qual è il tuo rito speciale che ti fa pensare alla magia del Natale?

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Si dice “Natale con i tuoi” ma a tutti piace viaggiare. Con questo post iniziamo il viaggio virtuale tra le blogger che a dicembre parlano di eozioni. Sognamo insieme e viaggiamo attraverso le loro emozioni. Si parte, vieni a leggere 

Viaggiando a testa Alta: Le emozioni di dicembre

Un mese ricco di emozioni

Dicembre un mese pieno di motivazioni che durano tutto l’anno

Dicembre il mese perfetto per viaggiare

Emozioni del Natale di La liscia e La riccia

Dicembre un mese per diventare matti

Emozioni di dicembre per un bambino

Natale tra gioia e nostalgia

Dicembre e le emozioni

La magia del Natale profumi e emozioni

(Visited 370 times, 1 visits today)