Blog di Genitori

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Con tre bambini raggiungere le piste con gli sci in spalla, gli scarponi ai piedi e il terreno ghiacciato è una vera tortura; così abbiamo trovato come portare gli sci in spalla senza che diventi una tortura. La soluzione è il porta sci fai da te.

In teoria ognuno dovrebbe portare i propri sci, io e mio marito al massimo dovremmo portare le loro racchette, tuttavia non capita quasi mai.

Questo porta sci fai da te è veramente molto facile da realizzare e sono necessarie pochissime cose.

Come portare gli sci in spalla – porta sci fai da te: cosa serve

** Fettuccia per le bretelle dello zaino.
** Velcro
** Macchina per cucire

Come portare gli sci in spalla – porta sci fai da te: come procedere – taglio

Per prima cosa tagliate la fettuccia per gli zaini alla giusta misura; la lunghezza deve infatti variare in base all’altezza del bambino o dell’adulto che dovrà portare gli sci.

Per fare questo prendete le misure utilizzando il metro e simulando la tracolla. Per prendere la misura tenete conto che poi il porta sci fai da te si aggancerà in corrispondenza dell’attacco degli scarponi.

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Per i gemelli, che sono alti circa 135 cm, la tracolla deve essere lunga circa 80 centimetri.

Tagliate ora i due pezzi di fettuccia che formeranno gli anelli per agganciare gli sci. Per prendere la misura, fate in modo che il pezzo di fettuccia sia lungo circa un volta e mezza la circonferenza dei due sci appaiati.

Per gli sci dei gemelli ho tagliato due pezzi di fettuccia lunghi 35 cm.

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Per evitare che la fettuccia si sfilacci bruciatene le estremità.

Ora tagliate due pezzi di velcro in modo che siano lunghi più o meno la metà della fettuccia usata per gli anelli. Io ne ho tagliati 2 pezzi lunghi circa 20 cm.

Come portare gli sci in spalla – porta sci fai da te: come procedere – cucito

Ora il velcro deve essere cucito sulla fettuccia. Per fare in modo che il velcro si chiuda ad anello procedere così:

Su un lato della fettuccia ad una delle due estremità, cucite il cosiddetto maschio, che è la parte del velcro con i dentini di plastica.

Ora girate la fettuccia dall’altro lato e all’estremità opposta cucite la cosiddetta femmina, che è la parte più morbida del velcro.

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Il portasci fai da te è quasi pronto; basta cucire i due pezzi di bretella più corti alle estremità della bretella più lunga.

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Come portare gli sci in spalla: porta sci fai da te | Genitorialmente

Io ho ripassato tutte le cuciture almeno 2 volte, per essere sicura che reggano il peso degli sci.

La preparazione del porta sci fai da te è veramente rapida, ma vi assicuro che il sollievo di non dover più portare due paia di sci in spalla è certamente enorme!

Se proverete questo porta sci fai da te, fatemi sapere se anche per voi non avete è più un problema portare gli sci in spalla!

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 380 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory