Blog di Genitori

Come aiutare i bambini a studiare … giocando

Come è difficile studiare, lo sappiamo bene. Fare i compiti diventa un problema per tutta la famiglia. Ecco come aiutare i bambini a studiare divertendosi. Fare i compiti sarà un momento di gioco.

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

La scuola è difficile, per alcuni lo è di più e per altri di meno, è comunque un cambiamento importante e noi genitori spesso ci chiediamo come aiutare i bambini a studiare.

In prima elementare i bambini vogliono giocare, questa è la difficoltà più grande. Tenere fermo un bambino al banco o alla scrivania per fare i compiti è l’impresa più ardua. Mia figlia che ormai è in seconda media, continua a ripetermi che lei non vuole studiare, non le piace la scuola, lei vuole giocare.

Allora facciamoli giocare … studiando

Non sono impazzita, aiutiamo i nostri bambini a studiare giocando. Ora esiste un modo.

I nostri figli ormai fanno parte della generazione 2.0 e noi genitori possiamo aiutarli a studiare solo giocando sul loro terreno di gioco.

Sabato scorso i nostri amici ci hanno chiesto se potevamo tenere Simone, il loro bambino di 7 anni e io in uno slancio di ottimismo mi sono anche lanciata in una frase pericolosissima “Se vuoi gli faccio fare i compiti”. Laura mi ha guardato sorridendo e mi ha detto “Non ti chiedo così tanto, ma se vuoi provarci è tutta tuo”.

Mi ero dimenticata quanto sanno essere dolci e “testoni” i bambini a quell’età.

Non abbiamo proprio fatto i compiti, ma Simone ha comunque ripassato le addizioni. Siamo andati su Poki.it, un sito di giochi online, e nella sezione dedicata ai giochi didattici, muovendoci tra numeri coloratissimi e animazioni di tutti i tipi, abbiamo ripassato matematica.

Niente male, no? Se vi va di provare a “studiare” in modo alternativo, date un’occhiata alla categoria.

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

Alla fine non poteva mancare però un momento da dedicare alla grande passione di Simone: il calcio. Nella sezione del portale dedicata a questo sport abbiamo trovato giochi in 3D, tornei e sfide all’ultimo rigore, tutti davvero divertentissimi.

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

Come aiutare i bambini a studiare… giocando

Il pomeriggio è volato, e secondo me abbiamo anche fatto i compiti. Forse Simone non se ne  è accorto ma ora è diventato davvero bravino con le addizioni.

Quando i suoi genitori sono venuti a prenderlo lui era euforico, e mi ha salutato dicendo “Qui mi diverto di più che a casa mia”. I bambini sono davvero magici.

 

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

 

(Visited 243 times, 1 visits today)
Similar posts
  • Come insegnare le parti del corpo umano Quando i gemelli erano più piccoli, ho cercato come insegnare le parti del corpo in modo che imparassero divertendosi; quindi ho preparato un puzzle attraverso il quale riconoscere e ricostruire le parti del corpo umano. Come insegnare le parti del corpo umano – ricostruisci il puzzle del corpo umano Il gioco è molto semplice, i [...]
  • Problemi scolastici in adolescenza: come risolverli? Problemi scolastici in adolescenza chi non li ha? Mia figlia è in terza media e non studia. Entro febbraio dobbiamo scegliere la scuola superiore e la forbice tra capacità e volontà di studio è enorme, cosa fare? A dirla tutta non è vero che mia figlia non studia, lei studia solo le materie che le [...]
  • Schede didattiche per i piccoli: puzzle della befana Poiché il giorno dell’epifania si avvicina, oggi proponiamo delle schede didattiche  per i piccoli che hanno some soggetto la Befana. Abbiamo realizzato diversi giochi che, con la scusa di rappresentare la simpatica vecchietta, forniscono degli esercizi educativi ma divertenti per i bambini più piccoli. Schede didattiche per i piccoli: colora il disegno della befana La [...]
  • Ricette per bambini: Sformato di broccoli e ricotta Che i broccoli facciano bene praticamente a tutto è cosa nota, però è altrettanto noto che farli mangiare ai bambini non è così facile. Lo sformato di broccoli e ricotta è una ricetta molto veloce da preparare ma è una delle ricette per bambini più efficaci per far mangiare questa verdura ai bambini. I broccoli [...]
  • Chiudipacco natalizi: Lavoretti di Natale per bambini Per rendere assolutamente personali i nostri regali di Natale e per fare dei bellissimi pacchetti questo Natale abbiamo pensato di realizzare dei Chiudipacco natalizi con la pasta modellante bianca (DAS). Come sempre i nostri esperimenti creativi sono anche dei bellissimi lavoretti di Natale per bambini; realizzarli sarà molto più divertente insieme ai nostri cuccioli. Chiudipacco [...]

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: