Blog di Genitori

Gli omosessuali sono diversi?

Gli omosessuali sono diversi? | Genitorialmente

Gli omosessuali sono diversi? | Genitorialmente

Gli omosessuali sono diversi? Si, sono diversi.

Avanti, diciamolo, come siamo rimasti la prima volta che abbiamo scoperto che un nostro conoscente o una nostra amica erano omosessuali?

Come minimo incuriositi.

Gli omosessuali sono diversi perché hanno dovuto scoprirsi diversi. Ricordo quando “ho scoperto” che Massimo era omosessuale, sono passati circa 25 anni, molte cose erano diverse e lui mi ha raccontato di quando si è ritrovato poco più che adolescente ad essere attratto dai maschi. Nello spogliatoio della palestra di scuola erano i ragazzi che attiravano i suoi sguardi e il suo interesse.

Come si fa a non crescere diversi quando vivi emozioni di questo tipo.

Gli omosessuali sono diversi perché devono rispondere alle domande di amici ma soprattutto agli sguardi interrogatori dei genitori.

Quanto coraggio ci vuole per andare dai propri genitori e dirgli che sei omosessuale.

Per questo quando Luca, un mio ex compagno di scuola, mi ha chiesto di definirlo con un aggettivo, il mio aggettivo è stato coraggioso.

Coraggioso perché ci vuole coraggio a decidere di “metter su famiglia” con un altro uomo.

Coraggioso perché ci ha raccontato di suo figlio Mattia, poteva non dircelo

Coraggioso per quella volta che a uno dei nostri ritrovi di ex compagni di scuola si è fatto venire a prendere dal suo compagno e da Mattia, è stata la prima volta.

La prima volta che noi, i suoi compagni di scuola, vedevamo il suo compagno, forse cercava una sorta di legittimazione, o forse passavano da lì….

Come dimenticare anche quello che io gli ho detto: “assomiglia più a te che a lui” . Luca mi ha sorriso molto felice di quella affermazione, mi ci è voluto meno di un secondo per rendermi conto della gaffe che avevo appena fatto.

Ma per me loro sono una coppia e quando vedi un bambino viene istintivo cadere nei soliti luoghi comuni e cercare le somiglianze con i genitori.

Gli omosessuali sono diversi?

Si perché anche la scelta di una convivenza diventa molto più complicata se sei omosessuale, diventa più coraggiosa

Ma arriva il grande giorno, in cui finalmente Luca e il suo compagno comprano casa insieme, ufficializzano ancora di più il loro rapporto. Incomincia finalmente la convivenza di una famiglia…. diversa, perché tutto è stato diverso. Chissà se Mattia erediterà la forza e il coraggio dai suoi genitori.

In bocca al lupo ragazzi!

 

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 147 times, 1 visits today)

3 commenti

1 Ping/Trackback

  1. 20 novembre 2015    

    La vita e la morte: gli omosessuali sono diversi?

    Coraggiosi il primo termine che mi viene in mente se devo rispondere alla domanda se gli omosessuali sono diversi. Coraggio per affrontare la vita e la morte. Quello che conta in una coppia è l’amore, quello che conta per un genitore è l’amore, ma qu…

  2. 27 luglio 2017    

    Forse ancora oggi ci vuole coraggio per essere semplicemente quel che si è, omosessuali, etero, genitori, non genitori, atei o religiosi, idealisti o razionali. Tutti siamo diversi a modo nostro e tutti siamo uguali.
    Di sicuro però non dovrebbe esserci bisogno di coraggio per essere se stessi, per esserlo e basta, senza dovere delle spiegazioni. E’ questo che vorrei per mio figlio, chiunque egli sia, chiunque diventi crescendo

    • 28 luglio 2017    

      Sai Laura hai ragione su tutto. Ma purtroppo invece credo più che mai che in questa società che omologa tutto ci voglia molto coraggio ad essere se stessi. Non dovrebbe essere così, ma invece lo è. Pero chi ha il coraggio di essere se stesso brilla di una luce unica e anche io è proprio questo che vorrei per le mie figlie

  1. diggita.it on 20 novembre 2015 at 8:31

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017