Blog di Genitori

Giornata dell’infanzia 20 novembre

Giornata dell’infanzia 20 novembre | Genitorialmente

Giornata dell’infanzia 20 novembre | Genitorialmente

Giornata dell’infanzia 20 novembre. Facciamo la nostra parte

La giornata dell’infanzia ricorre tutti gli anni il 20 novembre data in cui la Conveznione internazionale sui diritti dell’infanzia venne approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il 20 novembre 1989

E’ stato necessario redigere una carta che tutelasse i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, ma ci rendiamo conto?

 

Ma i bambini non dovrebbero essere intoccabili?

 

Purtroppo sappiamo che non è così e credo sia importante parlarne molto e, se possibile, fare qualcosa di concreto per “onorare” la giornata dell’infanzia. Io quest’anno aderirò come volontaria all’iniziativa promossa dalla Fondazione Rava “In Farmacia per i bambini”, è un’esperienza che ho già fatto l’anno scorso e che mi ha arricchito, come spesso succede in queste cose è molto più quello che ricevi rispetto a quello che dai

La mia vita sempre di corsa per un giorno si è fermata, devo dire che ho toccato con mano la solidarietà di noi italiani che diventa ancora più forte quando si parla di infanzia.

I bambini sono piccoli, anche i nostri adolescenti sono ancora piccoli.

L’infanzia e l’adolescenza devono essere protette perché appartengono a un mondo fragile e sensibile. Le esperienze vissute nei primi anni di vita rimangono un marchio indelebile nella nostra esistenza.

Facciamo qualcosa di concreto per la giornata dell’Infanzia e dell’adolescenza, magari andiamo in farmacia dove un volontario ci proporrà di acquistare farmaci o altro per destinare a bambini italiani e stranieri. Ci sono prodotti di tutti i prezzi, bastano anche solo 2 Euro. Altrettanto importante è leggere la carta dei diritti dell’infanzia.

Ricordo l’anno scorso tante nonne che mi chiedevano la Carta dei diritti dell’infanzia per parlarne con i loro nipoti, spesso hanno più tempo di noi mamme.

E’ possibile scaricare qui la Carta dei diritti dell’infanzia e dire ai nostri figli di portarla a scuola per parlarne con la classe.

Puoi trovare tutte le informazioni qui:www.nph-italia.org

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 209 times, 1 visits today)
Similar posts
  • Come insegnare le parti del corpo umano Quando i gemelli erano più piccoli, ho cercato come insegnare le parti del corpo in modo che imparassero divertendosi; quindi ho preparato un puzzle attraverso il quale riconoscere e ricostruire le parti del corpo umano. Come insegnare le parti del corpo umano – ricostruisci il puzzle del corpo umano Il gioco è molto semplice, i [...]
  • Problemi scolastici in adolescenza: come risolverli? Problemi scolastici in adolescenza chi non li ha? Mia figlia è in terza media e non studia. Entro febbraio dobbiamo scegliere la scuola superiore e la forbice tra capacità e volontà di studio è enorme, cosa fare? A dirla tutta non è vero che mia figlia non studia, lei studia solo le materie che le [...]
  • Test per Determinare il Sesso del Bebè – State aspettando un bambino o una ba... Prima che la scienza diventasse la norma per quanto riguarda i test sul sesso del bambino, le coppie in attesa potevano solo affidarsi a tecniche non scientifiche e metodologie che oggi sono state smentite e sono ora considerate solo delle leggende o superstizioni. La scienza moderna ha ormai preso il sopravvento e sono disponibili diversi [...]
  • Come fare le pulizie di casa velocemente: piano settimanale Per avere la casa pulita, senza doverci dedicare tutta la nostra giornata, l’unica soluzione possibile è organizzarsi e capire come fare le pulizie di casa velocemente e in modo efficace. Io ho trovato la soluzione che fa per me: ho preparato un piano settimanale delle pulizie da scaricare per fare in modo di lavorare un [...]
  • Schede didattiche per i piccoli: puzzle della befana Poiché il giorno dell’epifania si avvicina, oggi proponiamo delle schede didattiche  per i piccoli che hanno some soggetto la Befana. Abbiamo realizzato diversi giochi che, con la scusa di rappresentare la simpatica vecchietta, forniscono degli esercizi educativi ma divertenti per i bambini più piccoli. Schede didattiche per i piccoli: colora il disegno della befana La [...]

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

1 Commento su "Giornata dell’infanzia 20 novembre"

Notify of
avatar
trackback

Giornata internazionale dell’infanzia e adolescenza

Il volontariato arricchisce più chi lo fa che chi lo riceve, la giornata dell’infanzia vale doppio perchè fare i volontari per tutelare l’infanzia ti fa sentire una persona migliore. I bambini devono essere protetti e tutelati perchè sono piccoli e i…

wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Archivi

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: