Blog di Genitori

Libri da leggere in estate: A neve ferma di Stefania Bertola

Libri da leggere in estate: A neve ferma di Stefania Bertola | Genitorialmente

Libri da leggere in estate: A neve ferma di Stefania Bertola | Genitorialmente

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, oggi presento un libro perfetto per essere letto in vacanza:

A Neve Ferma di Stefania Bertola

Questo romanzo, leggero e divertente è ottimo per rilassarsi sotto l’ombrellone, senza rinunciare al gusto di una scrittura curata.

Come spesso capita nei libri di Stefania Bertola i personaggi sono tutti molti ben descritti, ciascuno con le proprie stravaganze.

La protagonista, Emma Trisciuoglio, è una ragazza brillante e, sebbene sia laureata in storia, ha deciso di fare la pasticcera, ed è anche molto brava.

Con lei, nella pasticceria Delacroix, lavorano Bianca e Andrea; Bianca serve ai tavoli, ma non ha ancora deciso che lavoro vuole fare; sa solo che vuole diventare ricca.

Andrea è il figlio del proprietario. Emma e Andrea hanno una brevissima storia d’amore ma tutto finisce perché, tre giorni dopo essersi messi insieme, Andrea incontra proprio l’attrice di cui è innamorato da tutta la vita e decide di sposarla.

In pasticceria lavora anche Elena, da sempre innamorata di Delacroix, è sicura che un giorno lo sposerà.

Poi c’è Camelia, la nipote di Elena, che odia i dolci e la cucina, ma custodisce il segreto per decifrare il libro contenente i trucchi del mestiere di suo nonno, uno dei più grandi pasticceri della storia di Torino. L’unico guaio è che non si ricorda più questo trucco.

La pasticceria Delacroix, nonostante sia una delle più rinomate di Torino, ha alcuni problemi economici e l’unico modo che ha per salvarsi è vincere il concorso “una stella per Natale”.

Incaricate di questa missione disperata sono proprio Camelia, Emma e Bianca.

Lo stile di scrittura di Stefania Bertola è molto originale e i suoi libri sono sempre ironici. A Neve Ferma è veramente una lettura piacevole, a volte surreale, arricchita con simpatiche e rocambolesche storie d’amore ma mai sdolcinata.

Genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

Con questo post partecipo al venerdì del libro di homemademamma

(Visited 142 times, 1 visits today)

5 commenti

1 Ping/Trackback

  1. 24 luglio 2015    

    Io ho letto tutti (o quasi) i libri della Bertola (tre o quattro li ho anche recensiti sul blog) e mi sono piaciuti tutti moltissimo, sia per i personaggi, sia per la scrittura ironica e le situazioni insolite, sia per l’ambientazione torinese (che per me sa di casa). Concordo con il tuo giudizio positivo!!!

    • genitorialmente genitorialmente
      25 luglio 2015    

      Vengo subito a vedere le tue recensioni.

      Ciao
      Flavia

  2. […] Genitorialmente […]

  3. 26 luglio 2015    

    Io ammetto di non aver ancora letto nulla di suo… Ne ho sentito tanto parlare ma ancora non la conosco come autrice. Dovrò rimediare.

    • genitorialmente genitorialmente
      26 luglio 2015    

      Te la consiglio proprio quando avrai bisogno di rilassarti 🙂

      Ciao
      Flavia

  1. Venerdi’ del libro: La collega tatuata | on 25 luglio 2015 at 10:23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 8 =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017