Blog di Genitori

Il libro della settimana: Prime Emozioni e Chissà com’è il Coccodrillo

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, vi presento due libri per

Genitorialmente - Libro della settimana - prime emozioni

bambini che aiutano i piccoli a riflettere sulle loro emozioni.

Sai perché sono arrabbiato? di Moroney Trace.



In realtà questo libro appartiene alla collana Prime Emozioni della casa editrice CreaLibri. Questa collana è proprio molto bella e mi piace veramente tutta.

Genitorialmente - Libro della settimana - prime emozioni


In particolare in questo libro l’autore spiega, con immagini e parole semplici, che essere arrabbiati capita a tutti e che ci sono piccoli trucchi per gestire la rabbia che si prova dentro, senza esplodere.
Ci sono inoltre delle note, brevi ma interessanti, per aiutare anche i genitori ad accompagnare i propri figli nella conquista della consapevolezza delle proprie emozioni siano esse positive o negative.

Genitorialmente - Libro della settimana - prime emozioni

Una sana stima di sé aiuta i bambini a star troppo sulla difensiva e riduce la rabbia. La rabbia è una delle emozioni più difficili da affrontare. I bambini devono sapere che tutti si arrabbiano e che si tratta di un’emozione naturale.

Genitorialmente - Libro della settimana - prime emozioni
Chissà com’è il Coccodrillo di Eva Montanari

In questo libro i bambini imparano che gli altri, gli sconosciuti, nel libro raffigurati come un fantomatico e spaventoso coccodrillo, possono non essere così terribili come ce li immaginiamo e che forse, proprio gli altri pensano di noi esattamente la stessa cosa.

Ma la cosa che, in assoluto, ho apprezzato maggiormente in questo libro è la spiegazione fatta in molto semplice, ma chiarissimo, dei diversi movimenti e correnti artistico – culturali.

Genitorialmente - Libro della settimana - prime emozioni

Certo non diventeranno dei piccoli critici d’arte, ma con questo libro cominceranno a sentir parlare e ad avere esempi molto pratici di diversi stili artistici, dall’espressionismo, al cubismo, dal futurismo all’astrattismo con un accenno al dadaismo.
Un, libro molto interessante che merita di essere letto insieme ai bambini.

«Queste macchie sono simili a quelle che Piccola Giraffa ha sulla schiena» valuta Piccolo Leone, «e il suo dipinto è un po’ come lei che se ne sta con il muso fra le nuvole e, a volte, si astrae dalla realtà». «E infatti, questo, in pittura, si chiama astrattismo…» tenta di spiegare Maestro Elefante

Buona lettura a tutti i bimbi ma anche ai genitori.

Genitorialmente – Manu e Flavia – Genitori

 Con questo post partecipo al venerdì del libro di homemademamma.

(Visited 497 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 10 =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017