Blog di Genitori

Il libro della settimana: Il telefono senza fili

Libro della settimana Il telefono senza fili Malvaldi

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, vi presento un romanzo per adulti:

Il telefono senza fili di Marco Malvaldi.

[…] Massimo, che stava per alzarsi dalla poltrona, rimase inchiodato per un attimo, con le mani sui braccioli e i tricipiti in tensione, come Cleofa nella Cena in Emmaus del Caravaggio. Se non l’avete vista, mi dispiace per voi: forse sarebbe il caso che cominciaste a farvi una cultura, invece di perdere tempo con i gialli. […].

La citazione sopra riportata sintetizza alla perfezione il motivo per cui adoro Marco Malvaldi; nei suoi libri, anche se sono dei gialli, l’ironia la fa da padrone e se si ha voglia qualche spunto in più, si può trovare.

Giusto per semplificarvi la vita vi riporto l’immagine del quadro e il link alla spiegazione che potete trovare su wikipedia.

Cena in Emmaus del Caravaggio

Per intendersi Cleofa è quello raffigurato a sinistra nell’atto di alzarsi dalla sedia.

Ho già parlato di un libro di Malvaldi nel post “Il libro della settimana: Milioni di Milioni”. A differenza di quello che ho presentato la volta scorsa, in questo romanzo, i protagonisti sono i vecchietti che frequentano il BarLume. Tutto inizia con la scomparsa di una donna, che nessuno denuncia tranne i vecchietti che proprio non riescono a farsi i fatti loro. Quando poi si trova il cadavere di un cartomante i vecchietti vanno in solluchero e non possono proprio accettare che si tratti di un suicidio, come l’autopsia sembra confermare.

Come sempre nel caso dei libri di questo autore, “Il telefono senza fili” è assolutamente da leggere, per distrarsi con un giallo intelligente.

Buona lettura a tutti i genitori!

Con questo post partecipo al venerdì del libro di homemademamma.

(Visited 138 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e sarai sempre aggiornato sui nostri post.
Compilando questo modulo d’iscrizione alla Newsletter di genitorialmente.it , si dichiara di aver leggi l’informativa privacy
Si dichiara inoltre di essere consapevoli che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio descritto nell’offerta, di essere maggiorenni e si dà il consenso al trattamento dati per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa privacy

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con Psynerghia: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory