Blog di Genitori

Allattamento materno o allattamento artificiale

Allattamento materno o allattamento artificiale? Il latte materno è il meglio che si possa offrire al nostro cucciolo, ma quando non è possibile per fortuna c’è il latte artificiale che deve sempre essere consigliato dal pediatra.

 

Genitorialmente | allattamento materno o allattamento artificiale

Hai mangiato? Quante volte ci siamo sentiti fare questa domanda?

Tante, forse troppe. Ma nonostante questa domanda ci sia stata fatta migliaia di volte a porgerla è sempre stata una sola persona, vero? Perché da quando eravamo bambini la nostra mamma ci faceva questa domanda? Perché in realtà tutto parte da lì. E’ il modo primordiale in cui un genitore si preoccupa del suo bambino, o meglio del suo cucciolo.

Quando stiamo per diventare mamme una fra le tante domande che ci poniamo è allattamento materno o allattamento artificiale?

Perchè è così importante l’allattamento materno? Ne parliamo in questo post Latte materno: i suoi componenti, ma io quando aspettavo la mia bambina non lo sapevo,  inoltre la prima grande preoccupazione era chiaramente superare il parto, per quello che sarebbe avvenuto dopo era certa che i medici mi avrebbero aiutato

Appena nato un neonato viene posto sul grembo della mamma e le ostetriche suggeriscono che venga immediatamente attaccato al seno, niente di più naturale, infatti lo stesso avviene per molti cuccioli.

Solo diventando mamma capisci come l’alimentazione diventa importante. Ancora oggi mia mamma mi chiede se ho mangiato (tra l’altro non sono proprio una silhoutte) e ogni neo mamma subito dopo aver partorito inizia a preoccuparsi “se ha latte”.

Ogni mamma vuole fare la scelta giusta, quindi pone molta attenzione ai corretti equilibri nutrizionali, ai corretti apporti calorici insomma a quel qualcosa in più che va al di là del semplice “Hai mangiato?

Allattamento materno o allattamento artificiale, quante domande

Quanti pensieri subito dopo il parto, ma avrò il latte? Sarò capace di allattare? E se non avrò il latte cosa faccio? Perché devo allattare tanto c’è il latte artificiale?

Per fortuna la natura ci aiuta, così dopo pochi giorni arriva la montata lattea. Se siamo fortunati magari siamo ancora in ospedale così abbiamo il sostegno di personale specializzato in un momento davvero delicato, che non è semplicemente il passaggio da una 3^ di reggiseno ad una 6^ abbondante ci sono le vampate, gli ormoni che ormai la fanno da padroni nel nostro corpo,  insomma è una vera e propria rivoluzione.

Per fortuna l’istinto del nostro cucciolo la maggior parte delle volte arriva dove invece le nostre paure ci bloccano. Ricordo che avevo in braccio la mia piccolina pronta per allattarla e mentre stavo chiedendo a mia mamma come fare, ecco che ho sentito la mia piccolina che si era già attaccata al seno da sola.

L’allattamento materno è una sensazione sconvolgente, non tutte la viviamo allo stesso modo. Per me è stata emozione pura, chiaramente ragadi a parte. Non tutte le mamme hanno potuto allattare al seno, ma per fortuna questo non è un problema vista la molteplicità di latti artificiali presenti sul mercato.

Blog di genitori - Manu e Flavia | Genitorialmente

(Visited 127 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory