Blog di Genitori

Il libro della settimana: Il silenzio dell’onda

Il silenzio dell'onda Gianrico Carofiglio

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, vi presento un romanzo per adulti:

“Il silenzio dell’onda” 
di Gianrico Carofiglio.


“[…] Quando l’onda ti porta, senti di fare parte, se capisce cosa intendo; e ti sembra che tutto finalmente abbia un significato. E quando sei su certe onde – montagne di acqua, vere montagne – non ti importa di nulla. Vuoi solo scoprire di che pasta sei fatto. Non ti importa niente, a parte essere lì sopra […]”

Il silenzio dell’onda è un romanzo drammatico, molto diverso dai gialli ai quali ci ha abituato l’autore, Gianrico Carofiglio, ormai molto famoso per i romanzi che hanno come protagonista l’avvocato Guerrieri.
Nel libro si intrecciano due storie, quella di Roberto, carabiniere in congedo temporaneo e quella di Giacomo, adolescente timido e intelligente.
Roberto è in congedo temporaneo perché ha cercato di suicidarsi, dopo anni passati come agente sotto copertura; vivendo a stretto contatto con trafficanti di droga, armi ed esseri umani. Ad aiutarlo a superare questa crisi è uno psichiatra che per dirla con le parole dell’autore, lo “aiuterà ad attraversare il fuoco e a sopravvivere”. 

Proprio sotto il portone dello studio dello psichiatra Roberto conoscerà la madre di Giacomo e tramite lei si avvicinerà al ragazzo.

Giacomo è innamorato ma è così timido da non riescire neppure a parlare con la ragazza, tranne che ne sogni; e lui la sogna spesso. E in uno di questi sogni Giacomo si rende conto che la ragazza ha bisogno del suo aiuto. Sarà proprio Roberto ad aiutare questo ragazzo così timido e serio, nonostante la stranezza della situazione.

Questo, in realtà è un romanzo sul rapporto tra padre e figlio. Sia Giacomo che Roberto hanno perso il genitore molto presto e in circostanze drammatiche, lasciando in loro un vuoto incolmabile.

Lo stile della scrittura è, come sempre per questo autore, scorrevole e coinvolgente. Questo libro lo consiglio sicuramente.

Buona lettura a tutti i genitori!

Con questo post partecipo al venerdì del libro di homemademamma 

(Visited 56 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory