Blog di Genitori

Il libro della settimana: Odissea. I viaggi di Ulisse

Per la nostra rubrica del venerdì, “il libro della settimana”, vi presento uno dei libri più famosi al mondo, ma nella versione riadattata per bambini.

Odissea. I viaggi di Ulisse. Omero

testi originali dell’Odissea di Omero sono stati adattati da Clementina Coppini, rendendoli molti semplici da seguire, anche per bambini di 5 o 6 anni.


Le bellissime illustrazioni sono di Tony Wolf e i personaggi, come nel caratteristico stile di questo autore, sono rappresentati con le fattezze di animali. Ulisse è ovviamene una volpe e i sui compagni di avventura sono simpatici animaletti come cagnolini, maialini, porcospini o coniglietti.

Il ciclope Polifemo è un enorme gorilla con un solo occhio, invece i mostruosi Lestrigoni sono dei giganteschi rinoceronti mentre Zeus non può che essere un maestoso leone.

Le avventure di Ulisse, nel suo viaggio di ritorno a Itaca, dopo la fine della guerra di Troia, sono estremamente avvincenti e accendono immediatamente l’entusiasmo dei piccoli lettori. Gli ingredienti per scatenare la fantasia dei bambini, ci sono proprio tutti, i pericoli che il protagonista deve affrontare, con mostri e divinità buone o cattive che aiutano o contrastano il nostro eroe.

I passi salienti della versione originale di Omero sono ripresi in modo semplice ma accurato, dall’arrivo nel paese dei Lotofagi, alla fuga dall’antro di Polifemo; dall’incontro con il dio Eolo alla discesa nell’Oltretomba, fino ad arrivare alla conclusione delle sue avventure, con il sospirato ritorno alla sua Itaca e all’abbraccio con la moglie Penelope.

Anche questo libro è un’ottima idea per far scoprire ai più piccoli la grande letteratura, che da grandi potranno apprezzare nella versione originale.

Buona lettura ai genitori e ai bambini

(Visited 1.106 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory

MammacheBlog Autunno 2017