Topo Tip. Mamma, non andare a lavorare!

Per la nostra serie dei libri in valigia oggi ho scelto un libro per bambini della collana di Topo Tip: Mamma non andare a lavorare.

Ho scelto proprio questo, tra i diversi libri della collana, tutti molto belli, perché è un tema che sta molto a cuore anche a noi mamme. Come spiegare che il fatto di non essere sempre con loro non significa che gli si vuole meno bene?

È un argomento difficile perché forse fa soffrire più noi mamme che i bambini. Noi mamme siamo eternamente combattute tra, le esigenze economiche della famiglia, un lecito desiderio di appagamento professionale, e la voglia di stare sempre con i figli.

I bambini si immedesimano immediatamente con il protagonista che soffre per la separazione dalla mamma e li guida con la semplicità alla scoperta dell’importanza dei diversi lavori che possono fare le mamme. Possono, poi, immaginare che anche loro da grandi faranno un lavoro “importante”, ma soprattutto scoprono che anche se la mamma andrà a lavorare troverà sempre il tempo per loro.

Anche la grafica è uno dei punti di forza di questa collana. Le illustrazioni sono di Marco Campanella e aiutano i bambini nel seguire la storia e ad immedesimarsi con Topo Tip.

Come sempre i bambini sanno “leggere” nelle immagini alcuni dettagli che a volte noi adulti non siamo più allenati a cogliere.

Nelle espressioni tratteggiate sul viso del topino, ritrovano i loro sentimenti:

Topo Tip. Mamma non andare a lavorare. allegro

la gioia di quando giocano con la mamma,

Topo Tip. Mamma non andare a lavorare. triste

la tristezza della separazione,

il conforto della scoperta che non solo la mamma ti vuole sempre bene, ma il fatto che lavori può avere aspetti positivi.

Un libro non solo adatto all’estate e i bambini, ma che può aiutare noi mamme a far pace con noi stesse, tutte le mattine quando li lasciamo per andare a lavorare

Buona lettura ai genitori e ai bambini!

(Visited 535 times, 1 visits today)