Blog di Genitori

Gravidanza contagiosa …

Il bimbo si trasmette per contagio

amicizia


La gravidanza si trasmette per contagio!
Detto così sembra uno scherzo invece, è quanto affermano alcune ricerche pubblicate dall’American Sociological Review. Il contagio partirebbe dall’amica più coraggiosa del gruppo che viene, in seguito, imitata dalle altre amiche. Il contagio si sviluppa in un paio di anni, anche perché a parte i ben noti 9 mesi, ci sono vari tempi tecnici che tutte noi possiamo immaginare ..

A pensarci bene, anche senza che lo dicano gli studiosi, possiamo costatare come, spesso, il comportamento delle persone è influenzato dalle amicizie! Vi ricordate le prediche delle nostre mamme nel periodo dell’adolescenza sull’importanza di sceglierci bene gli amici? Io me le ricordo bene, anzi ora sono io ad aver cominciato a fare la stessa predica alla mia signorina G.
Ora gli studiosi ci confermano che i nostri amici ci influenzano anche nella scelta di avere o meno dei figli e di quando averli. Questo avverrebbe principalmente perché condividere le ansie e le paure di questa scelta importante, riduce lo stress legato all’esperienza genitoriale. Ed è proprio vero che sapere di poter condividere una sfida così importante della vita con qualcuno ci dà coraggio. Se sappiamo che possiamo far riferimento ad un’amica per raccontare le nostre “menate”, anche queste angosce ci fanno meno paura.

Inoltre, imitando i propri coetanei, è più semplice capire “come si fa” a gestire il cucciolo.

Infine, si tende a mantenere la situazione di amicizia che lega il gruppo e ci saranno sempre più situazioni, gioie e problematiche comuni da condividere, rafforzando ulteriormente l’amicizia.

Tra l’altro, se i figli hanno la stessa età, sarà più facile che facciano amicizia tra loro.

Mi secca un po’ dare ragione agli studiosi, ma questo è proprio quello che è capitato a me e a Manu.
Il nostro percorso è stato esattamente quello descritto:

Amiche dall’infanzia
                 mamme a distanza di 4 mesi

                           ora le nostre figlie sono molto amiche!

Così, abbiamo condiviso già dalle primissime fasi della gravidanza il percorso che porta a diventare mamma, scambiandoci confidenze e paure. E ancora adesso, che iniziamo ad affrontare la terribile fase dell’adolescenza delle figlie, c’è un continuo confronto sul modello educativo da applicare, un continuo chiedere e dare consigli. Eh si è proprio vero che se hai qualcuno con cui confrontarti anche l’adolescenza fa meno paura ……

(Visited 117 times, 1 visits today)

LASCIA IL TUO COMMENTO: A NOI INTERESSA!

DACCI IL TUO PARERE: È MOLTO INTERESSANTE

Notify of
avatar
wpDiscuz

Iscriviti alla Newsletter

Scuola – Schede da scaricare - Genitorialmente
Figli al centro – gli psicologi rispondono - Genitorialmente

Genitorialmente collabora con PsyBlog: PSICOLOGIA E RELAZIONI

Studio di psicologia Psynerghia

Per conoscerci o contattarci

Genitorilmente - Manu e Flavia - Chi Siamo        Genitorilmente - Manu e Flavia - Contatti

Fai like sulla nostra Pagina Facebook

I Nostri Argomenti Preferiti

Genitorialmente Creativi: The Creative Factory

Genitorialmente Cretivi: The Creative Factory