Skip to main content

Perché i ragazzi si feriscono: autolesionismo e adolescenti.

Genitorialmente | Perché i ragazzi si feriscono

Perché i ragazzi si feriscono: autolesionismo negli adolescenti. Ne abbiamo sentito parlare spesso in televisione o sui social, abbiamo sentito parlare di gesti estremi, ma il problema diventa reale solo quando ti tocca da vicino. Il racconto di Daniela ce lo rende vero e attuale e  noi chiediamo aiuto alle psicologhe dello studio  Psynerghia Si sa, […]

Vestito di carnevale fai da te per bambini e adulti

Vestito di carnevale fai da te per bambini e adulti

Basta un’ora per preparare questo super spavento ma soprattutto economicissimo vestito da zombie! La parte più complicata è stata ritrovare tra le mie mille scatole i pantaloni e la maglietta rotti che avevo messo da parte in attesa che mi venisse in mente come riutilizzarli! Ed ecco che oggi l’idea è arrivata: Vestito di carnevale […]

Ricetta nervetti caldi alla salvia: cucina milanese

Ricetta nervetti caldi alla salvia: cucina milanese | Genitorialmente

Se volete stupire con un antipasto gustosissimo i nervetti caldi alla salvia sono una soluzione fantastica. So che i nervetti non sempre piacciono a causa della loro consistenza ma questa ricetta tipica della tradizione milanese deve essere assolutamente provata. Serviti caldi, i nervetti non sono assolutamente gommosi, certo mantengono la loro tipica consistenza gelatinosa ma il […]

Come riciclare i barattoli di vetro per fare un regalo

Come riciclare i barattoli di vetro per fare un regalo | Genitorialmente

Tra pochi giorni sarà San Valentino, non è la mia festa preferita, ma non posso certo lasciarmi sfuggire l’occasione di preparare un regalo all’insegna di creatività, riciclo e un pizzico di dolcezza dato dalle mandorle caramellate alla siciliana fatte in case.   Come riciclare i barattoli di vetro per fare un regalo – cosa serve […]

Schede con cu, qu e cqu: regole ed esercizi

Schede con cu, qu e cqu: regole ed esercizi | Genitorialmente

Ecco un altro argomento che tanta sofferenza provoca ai nostri piccoli studenti: l’uso di cu, qu e cqu e se vogliamo esagerare anche di qqu! In realtà le regole sono poche e semplici da ricordare, come sempre il problema sono le eccezioni, quelle che gli insegnanti della scuola primaria chiamano le “parole capricciose.” Per non […]